Accesso al credito per le edicole: protocollo Fieg-Abi - QdS

Accesso al credito per le edicole: protocollo Fieg-Abi

redazione

Accesso al credito per le edicole: protocollo Fieg-Abi

sabato 25 Maggio 2019 - 00:00
Accesso al credito per le edicole: protocollo Fieg-Abi

Il Presidente della Fieg Andrea Riffeser Monti: "Proseguiamo in maniera concreta la nostra attività di supporto della rete di vendita della stampa"

ROMA – Rafforzare l’accesso al credito e facilitare l’acquisizione di garanzie dei diversi soggetti che partecipano alla filiera della distribuzione della stampa, in particolare delle edicole, fornendo un quadro di riferimento generale che favorisca i rapporti delle banche e degli intermediari finanziari con gli operatori della distribuzione della stampa quotidiana e periodica.

Questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa siglato dal Presidente della Federazione Italiana Editori Giornali, Andrea Riffeser Monti, e dal Presidente dell’Associazione Bancaria Italiana, Antonio Patuelli, volto a promuovere a livello regionale iniziative in grado di facilitare accordi diretti di edicolanti e operatori della distribuzione della stampa con le banche e gli intermediari finanziari presenti sul territorio.

“Con l’accordo sottoscritto con Abi – ha commentato il Presidente della Fieg Andrea Riffeser Monti – proseguiamo in maniera concreta la nostra attività di supporto della rete di vendita della stampa, a dimostrazione dell’importanza e della centralità che essa svolge nella diffusione dei giornali e nell’avvicinare i cittadini alla lettura di quotidiani e periodici.”

“L’accordo – ha sottolineato il Presidente dell’Abi Antonio Patuelli – è una ulteriore dimostrazione che il dialogo tra le associazioni contribuisce fattivamente al progresso e allo sviluppo creando le condizioni per agevolare il rapporto tra le banche e l’intera filiera della distribuzione dei giornali”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684