Acireale, dalla Regione fondi per restauro Candelora calzolai - QdS

Acireale, dalla Regione fondi per restauro Candelora calzolai

redazione

Acireale, dalla Regione fondi per restauro Candelora calzolai

giovedì 29 Ottobre 2020 - 00:00

La Candelora dei calzolai, custodita dalla Deputazione della Reale Cappella di Santa Venera ad Acireale e portata in processione durante la festa della Santa, tornerà all’antico splendore grazie ad un intervento di restauro di 15 mila euro dell’assessorato regionale dei Beni Culturali. Il manufatto, che risale al XVIII secolo, versa oggi in condizioni di grave deterioramento, non solo per quanto riguarda la parte decorativa e pittorica, ma anche sotto il profilo della sicurezza strutturale, cosa che mette a rischio l’incolumità pubblica durante la processione della santa patrona. “Il restauro della Candelora di Acireale – sottolinea l’assessore Alberto Samonà – rientra tra gli interventi di tutela, restauro e conservazione delle opere d’arte mobili di particolare pregio. La Candelora, elemento devozionale in cui si riconosce da oltre due secoli la comunità acese, non va considerata come un oggetto d’arte, ma trascende per diventare un elemento fortemente identitario per tutti i cittadini di Acireale. È anche attraverso interventi di questo tipo che la Regione contribuisce a preservare i riti e le tradizioni di una Sicilia che è fatta di comunità che negli oggetti, nei riti, nelle tradizioni si incontrano e si riconoscono”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684