Ad Alia sfida a due, Tar accoglie il ricorso - QdS

Ad Alia sfida a due, Tar accoglie il ricorso

web-la

Ad Alia sfida a due, Tar accoglie il ricorso

web-la |
martedì 21 Settembre 2021 - 20:53

I giudici della seconda sezione del Tar di Palermo hanno accolto il ricorso presentato dal candidato sindaco del comune di Alia Francesco Todaro che era stato escluso dalle elezioni del 10 e 11 ottobre per avere presentato la lista novanta secondi dopo il termine previsto per la presentazione delle liste. Todaro, quindi, potrà partecipare alle elezioni del 10 e 11 ottobre sfidando l’altro aspirante sindaco, Antonino Guccione. Un ritardo di un minuto e mezzo nella presentazione della lista è “meno che lieve” e inoltre è addirittura “incerto” dal momento che dipende dalla “calibratura degli orologi con cui è stato rilevato”. “Un ritardo lieve”, ribadiscono i giudici della seconda Sezione del Tar presieduta da Nicola Maisano. Conta, secondo i giudici, “il momento in cui il rappresentante di lista è entrato nella sede del Comune”, e non quello di ingresso nell’ufficio per la presentazione delle liste”. “La ricostruzione di parte ricorrente – dice il Tar – secondo la quale l’ingresso sarebbe avvenuto prima delle 12 appare più che plausibile dal momento che l’ufficio di presentazione delle liste è collocato al secondo piano dello stabile”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684