Agrigento, tre persone condannate per rapina violenta - QdS

Agrigento, tre persone condannate per rapina violenta

redazione

Agrigento, tre persone condannate per rapina violenta

lunedì 20 Luglio 2020 - 11:31
Agrigento, tre persone condannate per rapina violenta

I Carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno tratto in arresto tre persone di Grotte, responsabili nel giugno 2014 “di una violenta rapina commessa ai danni di un loro concittadino”. Il provvedimento di carcerazione è stato emesso dal Tribunale di Agrigento all’esito del processo durante il quale l’Autorità giudiziaria “ha totalmente accolto e condiviso ipotesi formulate dai militari della Stazione di Grotte durante le meticolose indagini svolte all’epoca”.

I Carabinieri, “sfruttando i sistemi di videosorveglianza presenti in paese e le testimonianze assunte, hanno ricostruito i momenti concitati della rapina”.

Due italiani e un cittadino romeno, tutti noti alle Forze dell’ordine, erano stati così identificati dai Carabinieri, deferiti alla Procura della Repubblica di Agrigento e oggi definitivamente condannati: tre anni e un mese di reclusione e il pagamento della multa di 1.920 euro per i due italiani, mentre il cittadino romeno, per via di un cumulo di pena relativo ad altri reati, resterà in carcere per 6 anni, 4 mesi 4 giorni, oltre a dover pagare la multa di 1920 euro.

I tre sono stati tradotti presso il carcere di Agrigento.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684