Agrigento, uccise ergastolano, condannato a 30 anni - QdS

Agrigento, uccise ergastolano, condannato a 30 anni

web-iz

Agrigento, uccise ergastolano, condannato a 30 anni

web-iz |
giovedì 04 Marzo 2021 - 14:00
Agrigento, uccise ergastolano, condannato a 30 anni

I giudici della Corte di assise di appello di Palermo hanno condannato a 30 anni di carcere Orazio Rosario Cavallaro, 61 anni, il pregiudicato di Ravanusa (Ag), finito in cella il 2 ottobre del 2018 con l’accusa di essere aver ucciso, sei mesi prima, il coetaneo Angelo Carità di Licata (Ag), a sua volta condannato al carcere a vita, in primo grado, per omicidio, ma libero per decorrenza dei termini.

La sentenza di appello riduce la pena decisa in primo grado dal gup di Agrigento, Luisa Turco, che gli aveva inflitto l’ergastolo. Cavallaro, originario di Catania ma da tanti anni residente a Ravanusa, vecchia conoscenza degli inquirenti per il coinvolgimento nell‘inchiesta antimafia “Cocktail”, secondo i giudici ha messo a segno il delitto che sembrerebbe collegato all’omicidio commesso a sua volta da Carità.

La vittima era stata condannata per l‘omicidio di Giovanni Brunetto, l’imprenditore agricolo di 56 anni ucciso e sotterrato nella casa di campagna di un avvocato di cui Carità aveva la chiave perché stava svolgendo alcuni lavori agricoli.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684