Agrimontana, l’evento formato famiglia in uno dei borghi più belli d’Italia - QdS

Agrimontana, l’evento formato famiglia in uno dei borghi più belli d’Italia

redazione

Agrimontana, l’evento formato famiglia in uno dei borghi più belli d’Italia

giovedì 17 Ottobre 2019 - 10:49
Agrimontana, l’evento formato famiglia in uno dei borghi più belli d’Italia

A Palazzolo Acreide il 19 e il 20 ottobre la festa d’autunno all’insegna del gusto, dei prodotti tipici, della scoperta del territorio e della musica

Che cosa c’è di meglio se non trascorrere una domenica all’aria aperta, in uno dei borghi più belli d’Italia con tutta la famiglia? Organizzate una gita fuori porta a Palazzolo Acreide e i bambini ne saranno felicissimi. L’occasione è il 19 e il 20 ottobre con la festa d’autunno all’insegna del gusto, dei prodotti tipici, della scoperta del territorio e della musica. Il format della kermesse agro-alimentare è ormai consolidato e prevede il centro storico location d’eccellenza per gli espositori e le aziende che promuoveranno i prodotti del territorio, dalle carni iblee all’olio, dal vino al miele, dalla ricotta agli ortaggi, dai dolci alla frutta di stagione.

Il tutto condito dall’allegria di Carlo Kaneba, della buona musica dell’armata Brancaleone, di anima mediterranea, del gruppo siciliano Augusta folk e di momenti per bambini. In programma anche momenti di confronto sul turismo esperienziale e la tradizionale mostra micologica a cura del gruppo micologico di Palazzolo. Grande spazio alla scoperta di Palazzolo, sempre più destinazione emergente per tanti visitatori.

“L’autunno è una stagione particolarmente adatta per scoprire le bellezze di Palazzolo – spiega l’assessore Maurizio Aiello – e far scoprire ai visitatori le atmosfere magiche di questi luoghi. L’ospitalità è il nostro brand e grazie a commercianti, parrocchie, giovani, associazioni, proponiamo un viaggio alternativo, dove riappropriarsi dei ritmi naturali della vita, tra barocco, natura e gastronomia”.

Durante l’intera giornata sarà visitabile l’area medievale, la chiesa dell’Annunziata, la chiesa dell’Immacolata con un viaggio sonoro a cura di MedIblei che propone anche l’escursione nei luoghi dell’antica tratta Siracusa-Vizzini-Ragusa, con partenza dal quartiere San Michele fino alla Valle dell’Anapo. L’area archeologica di Akrai e il museo archeologico saranno visitabili per tutta la giornata, mentre Natura Sicula propone la visita alla necropoli della pinita e al museo Antonino Uccello. Weekend che sarà dedicato pure al trekking urbano con Ophrys Akrai. In piazza saranno presenti gli stand dell’istituto Professionale per l’agricoltura e l’istituto Alberghiero. Nell’atrio comunale lo stand dell’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste.

“Vi aspettiamo a Palazzolo – conclude Maurizio Aiello – per un sabato sera e una domenica all’insegna della spensieratezza. Un evento formato famiglia e per quanti vogliono staccare la spina e godersi una domenica siciliana”.

L’OCCASIONE PER VISITARE UNO DEI BORGHI IN GARA PER IL TITOLO DI BORGO PIU’ BELLO D’ITALIA

Si continua a votare per la grande finale che potrebbe vedere Palazzolo a rappresentare la Sicilia nella sfida-gioco tra tantissimi borghi di tutta Italia. Per votare fino al 17 ottobre per Palazzolo occorre andare sul sito Rai dedicato alla trasmissione in onda su Raitre. “Invito i visitatori – commenta Aiello – e quanti sono legati al nostro paese a dare un voto per Palazzolo. È un gioco e come tale lo stiamo vivendo, come un momento il ritorno d’immagine per il nostro paese è stato grandioso, con servizi sui canali Rai e quotidiani nazionali e un network quello dei Borghi che funziona benissimo.”

Una stagione formidabile per il turismo palazzolese: un numero sempre più crescente di presenze soprattutto nei weekend proietta il centro ibleo tra le destinazioni emergenti che di più attirano i turisti. “Abbiamo messo in campo tutte le nostre energie – spiega l’assessore Aiello – per incrementare il turismo e tutto ciò che ruota attorno a un settore che sicuramente è un volano per tutta l’economia del nostro territorio”. Ed i dati sono infatti confortanti con oltre 6000 stranieri che solo nei passati mesi estivi hanno scelto di pernottare e visitare Palazzolo con i picchi più alti in occasione delle due grandi feste di San Paolo e San Sebastiano che si confermano gli eventi di grande richiamo per il paese. 

L’assessorato ha da mesi messo in campo diverse iniziative e un’operazione di comunicazione “no stop” per promuovere il paese e i luoghi da visitare. L’agrimontana” la festa d’autunno del paese con degustazioni, visite guidate e spettacoli diventa l’occasione per arrivare a Palazzolo e partecipare al ricco programma di eventi: dalle escursioni alle visite guidate, al trekking urbano.“Una festa autunnale che unisce tradizione e cucina, promuove i prodotti tipici, mostra-mercato. La bellezza delle sue chiese, dei suoi palazzi nobiliari e dei suggestivi quartieri, il barocco, il clima, le tradizioni popolari, la gastronomia, la cordialità dei suoi abitanti e le bellezze naturali, ne fanno una meta che non vorrete solo visitare, ma vivere.

E quale occasione migliore del weekend se non quello del 19 e 20 ottobre?

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684