Al via abbattimento di un immobile abusivo a Belpasso (Ct) - QdS

Al via abbattimento di un immobile abusivo a Belpasso (Ct)

redazione

Al via abbattimento di un immobile abusivo a Belpasso (Ct)

mercoledì 26 Febbraio 2020 - 00:00
Al via abbattimento di un immobile abusivo a Belpasso (Ct)

Iniziativa disposta dalla Procura di Catania

CATANIA – Le ruspe di una ditta confiscata alla mafia coordinate da ufficiali della Sezione di Polizia Giudiziaria dei carabinieri e del Nucleo Operativo Regionale del Corpo Forestale hanno iniziato l’abbattimento di un immobile abusivo di circa 100 mq realizzato a Belpasso, in contrada Timpa Magna, zona sottoposta a vincolo panoramico-paesaggistico. Si pensa che i lavori si protrarranno almeno per cinque giorni. L’iniziativa è stata disposta dalla Procura di Catania. I proprietari erano stati condannati con sentenza definitiva dal Pretore di Catania nel 1997 anche per aver edificato in violazione della normativa per le costruzioni in zona sismica e per le opere in conglomerato cementizio e per aver alterato le bellezze naturali.

Nel corso degli anni era stata presentata Istanza di sanatoria, rigettata dal Comune di Belpasso. Sul posto sono presenti carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di finanza, Polizia Provinciale e Municipale, Forestale e tecnici dell’Enel per la essa in sicurezza dell’immobile e per individuare eventuali allacci abusivi alla rete elettrica.

Era stato consentito ai proprietari di adempiere spontaneamente all’ordine di demolizione, ma si è proceduto all’abbattimento coatto in assenza di disponibilità. L’attività di demolizione di costruzioni abusive proseguirà nei prossimi giorni su altri immobili.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684