Alluvioni in Sicilia 2018, Saitta (M5S): "Subito agevolazioni fiscali" - QdS

Alluvioni in Sicilia 2018, Saitta (M5S): “Subito agevolazioni fiscali”

redazione

Alluvioni in Sicilia 2018, Saitta (M5S): “Subito agevolazioni fiscali”

giovedì 20 Febbraio 2020 - 15:15

Il deputato alla Camera Eugenio Saitta, del Movimento Cinque Stelle, ha presentato un ordine del giorno per chiedere misure straordinarie di sostegno alle popolazioni dei comuni siciliani interessati dalle alluvioni tra l’ottobre e novembre del 2018. Si tratta di agevolazioni fiscali e sospensione dei tributi in attesa che vengano svolti i necessari lavori di ripristino.

“Abbiamo ascoltato e interloquito con i territori e ci siamo fatti ponte tra le esigenze di migliaia di cittadini e il parlamento. Per questo motivo ringrazio la collega senatrice Tiziana Drago, i deputati  nazionali che hanno sottoscritto l’odg, i deputati regionali ed i nostri consiglieri comunali. In Sicilia ancora si fanno i conti con le alluvioni che hanno messo in ginocchio centinaia di Comuni in tutte le province. Alle calamità naturali si sono aggiunti i ritardi nel ripristino delle normali condizioni, nei lavori ancora in itinere per la rete viaria e per la messa in sicurezza”, afferma il deputato pentastellato.

 “L’accoglimento dell’ordine del giorno è un primo passo. Continueremo a fare da tramite con il Governo e ci attendiamo un altrettanto prolifico impegno da parte della Protezione Civile regionale per ripristinare la normalità viste le somme già stanziate a livello nazionale” aggiunge Saitta.

“Abbiamo chiesto al Governo, di applicare misure di vantaggio come una minore pressione fiscale, la conferma di alcune misure economiche compensative, la sospensione dei termini dei versamenti e adempimenti tributari. – spiega la senatrice Drago che ha lavorato insieme al collega alla stesura dell’odg – Misure che sarebbero una boccata d’ossigeno per comunità ancora fortemente provate dalle piogge alluvionali che hanno devastato imprese e abitazioni”. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684