Ambiente, cento ettari di bosco andati in fumo a Menfi - QdS

Ambiente, cento ettari di bosco andati in fumo a Menfi

redazione web

Ambiente, cento ettari di bosco andati in fumo a Menfi

sabato 13 Giugno 2020 - 07:05

Nel Magaggiaro, polmone verde del Belice. La Procura di Sciacca ha aperto un'inchiesta per risalire ai responsabili del rogo. Per spegnerlo, hanno lavorato per tutta la notte Vigili del fuoco e Forestali. Impiegati anche due Canadair . La sindaco di Montevago, taglia sui piromani

“Un gravissimo danno ambientale”.

Così Marilena Mauceri, sindaco di Menfi, nell’Agrigentino, ha definito l’incendio da ieri sera fino alle prime luci dell’alba ha divorato circa cento ettari del bosco del Magaggiaro, polmone verde della Valle del Belice, esteso per circa 850 ettari.

La Procura di Sciacca ha aperto un’inchiesta per risalire ai responsabili del rogo, che si suppone di origine dolosa.

L’allarme è stato dato ieri pomeriggio e tempestivamente, visto che il Magaggiaro si trova solo a sette chilometri dal centro abitato.

Vigili del fuoco e agenti del Corpo forestale dei distaccamenti di Santa Margherita di Belice si sono messi subito al lavoro nel tentativo di domare le fiamme.

La densa nuvola di fumo che si era levata dal luogo dell’incendio era visibile a diversi chilometri di distanza.

Fin dall’inizio si sono temute conseguenze ambientali gravi.

Le operazioni di spegnimento delle fiamme, che hanno visto impiegato anche due Canadair, si sono rivelate particolarmente complesse, e si sono protratte per tutta la scorsa notte, fino alle prime luci dell’alba.

Due agenti forestali sono stati condotti in ospedale per intossicazione da fumo.

Nella zona hanno lavorato anche Carabinieri e personale della Protezione civile di Sambuca di Sicilia.

Sono adesso in corso iniziative per la messa in sicurezza della zona.

La sindaco di Montevago, taglia sui piromani

“Il Comune di Montevago (Agrigento) intende istituire una taglia a chi segnala i piromani con foto e video, in modo da poterli identificare e punire come prevede la legge”.

Lo ha detto la sindaco del Paese, la parlamentare regionale di Margherita La Rocca Ruvolo (Udc), che ha espresso “indignazione” per l’incendio che ha distrutto una grande area del bosco del Magaggiaro, “polmone verde – ha sottolineato – di inestimabile bellezza, dotato anche di un’ampia area attrezzata, che rappresenta una importante attrazione turistica per tutto il territorio belicino”.

“Il nostro territorio – ha concluso – ancora una volta è stato gravemente danneggiato da criminali senza scrupoli, generando una ferita per tutto il territorio”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x