Anidride carbonica, calano le emissioni - QdS

Anidride carbonica, calano le emissioni

redazione

Anidride carbonica, calano le emissioni

martedì 10 Marzo 2020 - 00:00

ROMA – Le emissioni di anidride carbonica (Co2) dalla produzione elettrica nel mondo sono diminuite del 2% nel 2019 soprattutto per un calo del 3% nella generazione di energia da centrali a carbone. Entrambe le riduzioni sono le più significative dal 1990 ma se l’uso di carbone è crollato in Europa e Stati Uniti è invece cresciuto in Cina diventata per la prima volta responsabile della metà della produzione globale di carbone. È quanto emerge dalla prima analisi del settore elettrico globale per il 2019 fatta da Ember, un think-tank indipendente sul clima focalizzato sull’abbandono del carbone e sulla transizione energetica del settore elettrico verso fonti pulite.

Nel mondo, la produzione di elettricità da impianti eolici e solari è aumentata del 15% nel 2019, generando l’8% dell’elettricità globale. Nell’Ue la produzione di elettricità da centrali a carbone nel 2019 è calata del 24% e del 16% negli Stati Uniti, risultando dimezzata in entrambi i casi rispetto al 2007. Da allora le emissioni di Co2 dal settore energetico negli Usa sono calate fra il 19 e il 32% per il maggior uso di gas naturale e gas di scisto, mentre nell’Ue il calo è stato del 43% grazie alle rinnovabili. In Europa il 18% dell’elettricità proviene ora dall’eolico e dal solare, l’11% negli Stati Uniti, il 9% in Cina e l’8% in India.

Per soddisfare l’accordo sul clima di Parigi del 2015 e quindi contenere l’aumento medio della temperatura entro 1,5 gradi entro fine secolo rispetto ai livelli preindustriali è necessario ogni anno un tasso di crescita del 15% della produzione di energia elettrica eolica e solare, sottolinea il rapporto indicando anche la riduzione dell’11% all’anno di produzione di carbone.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684