Anziano non vaccinato cura il Covid con Ippocrateorg, gravissimo in Intensiva - QdS

Anziano non vaccinato cura il Covid con Ippocrateorg, gravissimo in Intensiva

Web-mp

Anziano non vaccinato cura il Covid con Ippocrateorg, gravissimo in Intensiva

Web-mp |
domenica 03 Ottobre 2021 - 17:59

La procura di Ferrara ha aperto un’indagine sul caso. L’anziano, affetto da patologie pregresse e positivo al covid, è ricoverato da circa una settimana in rianimazione

La procura di Ferrara ha aperto un’indagine sul caso di un anziano malato di Covid finito in rianimazione dopo aver seguito i consigli terapeutici di Ippocrateorg, l’associazione che ritiene la malattia “curabilissima” grazie a terapie domiciliari.

A segnalare il caso alla procura sono stati i sanitari dell’ospedale Sant’Anna di Ferrara dove l’anziano è ricoverato da circa una settimana in rianimazione e in condizioni molto gravi.

L’anziano diffidava dei medici, seguiva i consigli al telefono o per mail dall’associazione Ippocrateorg

L’uomo ha 68 anni ed è affetto anche da altre patologie pregresse. Non aveva mai voluto vaccinarsi e secondo quanto accertato fino a oggi il paziente si sarebbe curato dall’infezione di coronavirus con il metodo della telemedicina: non solo non si sarebbe rivolto all’ospedale ma si sarebbe limitato a seguire indicazioni ricevute via mail o via telefono dall’associazione Ippocrate.

Lo stesso paziente aveva messo al corrente i medici al momento del ricovero in ospedale e aveva manifestato l’intenzione di essere al più presto dimesso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684