Ars, proposta di legge per incentivi economici agli Aeroclub - QdS

Ars, proposta di legge per incentivi economici agli Aeroclub

redazione

Ars, proposta di legge per incentivi economici agli Aeroclub

martedì 27 Ottobre 2020 - 16:32

Primo firmatario il deputato Giorgio Assenza: "Grande è la rilevanza del comparto per Turismo, sport, didattica, protezione civile e azioni di salvataggio"

Pro Turismo ma anche per le attività sociali, a partire
dalle azioni della Protezione civile, all’antincendio boschivo e non solo,
svolte dagli aeroclub.

Questa l’iniziativa di Giorgio Assenza il quale
deposita un ddl che, se approvato in Aula, favorirà lo sviluppo economico, didattico e
culturale nel settore dell’aviazione civile non commerciale e della formazione
aeronautica.

“Grande
è la rilevanza del comparto anche e non solo nel campo del Turismo (pensiamo ai
voli panoramici offerti sulle bellezze mozzafiato dei panorami della nostra
Isola) ma che si allarga allo Sport e agli interventi sociali e di supporto
alla Protezione civile – dice il presidente dei Questori in Ars, il quale
prosegue specificando che – l’obiettivo è quello di favorire lo sviluppo
economico, didattico e culturale dell’aviazione civile non commerciale”.

“Rimarchiamo
come di particolare rilievo – prosegue – sia l’attività che gli aeroclub possono svolgere a
supporto delle operazioni di protezione civile: monitoraggio aereo del suolo in
caso di rischio; trasporto di medicinali e beni di prima necessità; aiuto alla
ricerca e recupero di persone disperse; ricognizione ambientale; aiuto all’avvistamento
di incendi”.

La
proposta di Assenza istituisce una Commissione di valutazione cui sottoporre le domande, composta dai dirigenti generali
dei
dipartimenti regionali del Turismo, dello Sport, della Protezione
civile, della Formazione e delle Infrastrutture per la concessione
dei contributi i quali non possono superare la
metà delle spese sostenute e sono erogati dietro presentazione di
idonea documentazione. Le richieste andranno
presentate entro il 30 giugno di ogni anno.

Tra i più salienti
dei requisiti richiesti, sede operativa in Sicilia da almeno cinque anni
durante i quali siano state svolte attività con velivoli ad ala fissa, alianti o ultraleggeri; l’iscrizione all’Aero Club d’Italia e al registro Coni;
il normale svolgimento di attività aviatorie anche a favore di non iscritti; istruttori
certificati Enac nei propri ruoli e la comprovata perizia nel fornire supporto nelle operazioni di
protezione civile.


Il disegno di legge di Assenza prevede la copertura finanziaria di 500.000 euro
annui, per il 2020 recuperati nell’ambito dei fondi regionali ed extraregionali
per la promozione turistica e di quelli assegnati alla Protezione civile e alla
Formazione professionale.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684