Genitori somministrano a bimba cocaina, adesso è in terapia intensiva - QdS

Genitori somministrano a bimba cocaina, adesso è in terapia intensiva

web-iz

Genitori somministrano a bimba cocaina, adesso è in terapia intensiva

web-iz |
lunedì 27 Dicembre 2021 - 12:29

Il papà della piccola, di soli 5 anni, le avrebbe somministrato cocaina al posto di una medicina. Aperte indagini per lesioni colpose gravi.

La sera della vigilia di Natale una bimba di 5 anni è stata portata d’urgenza al pronto soccorso per aver ingerito cocaina. A somministrargliela per errore il padre, che l’ha scambiata per il farmaco che avrebbe dovuto utilizzare.

Il fatto è accaduto a Ravenna. A chiamare i soccorsi lo stesso genitore, preoccupato per la piccola che è stata prima portata al pronto soccorso di Ravenna e poi trasferita nella terapia intensiva pediatrica del Sant’Orsola di Bologna.
Nonostante la grave intossicazione, i medici sarebbero riusciti a stabilizzarla e farla uscire dal pericolo di vita.

Le indagini

Aperte indagini per lesioni colpose gravi. La polizia sta già raccogliendo tutte le informazioni utili a ricostruire la vicenda. Il padre ha parlato di errore per il quale non si darebbe pace: avrebbe accidentalmente versato nell’acqua la polvere della cocaina invece che quella del medicinale, un lassativo o un diuretico. Gli inquirenti hanno perquisito l’abitazione e ascoltato i vicini.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001