Bimbo abbandonato a Ragusa lascia l’ospedale, ha trovato una famiglia - QdS

Bimbo abbandonato a Ragusa lascia l’ospedale, ha trovato una famiglia

redazione

Bimbo abbandonato a Ragusa lascia l’ospedale, ha trovato una famiglia

mercoledì 25 Novembre 2020 - 18:50

Ha lasciato l’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa ed è stato affidato ad una nuova famiglia, che dovrebbe adottarlo il neonato che era stato abbandonato il 4 novembre scorso, in via Saragat a Ragusa e ritrovato da un passante.Sarà adottato da una famiglia che vive fuori dalla provincia di Ragusa. La decisione è stata assunta dal Tribunale dei Minori di Catania. Il piccolo, sabato scorso, ha lasciato il reparto di Neonatologia dell’ospedale ed è stato affidato al tutore nominato dal tribunale.


“Gli infermieri ed il personale sanitario erano in corridoio – racconta il primario di Neonatologia, Francesco Spata – quando il piccolo è uscito ed è stato consegnato al tutore è scoppiato un grande applauso. In questi mesi, il bambino è stato accudito da tutti con grande amore, gli infermieri lo prendevano spesso in braccio per donare a lui tutto l’amore possibile. Abbiamo vissuto un’esperienza unica: per il piccolo, erano arrivati tanti regali, doni di ogni tipo.

Abbiamo consegnato al tutore giocattoli, vestitini, biberon, pannolini. È stato molto amato qui e troverà certamente tanto amore”. Il bambino è rimato nel reparto di Terapia neonatale sub-intensiva diciassette giorni: il tribunale che aveva nominato un tutore lo aveva affidato ai Servizi sociali del comune ed all’ospedale. “In questi giorni – aggiunge Spata – abbiamo effettuato tutti i controlli necessari. Quando è arrivato il bimbo stava abbastanza bene, nonostante la situazione. È stato qualche giorno per precauzione in terapia intensiva, poi trasferito in sub intensiva”

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684