Blitz antidroga tra Toscana ed Emilia Romagna, tredici arresti - QdS

Blitz antidroga tra Toscana ed Emilia Romagna, tredici arresti

redazione

Blitz antidroga tra Toscana ed Emilia Romagna, tredici arresti

mercoledì 07 Ottobre 2020 - 16:56

A Prato, Pistoia, Porretta Terme (Bo), e Signa (Fi) gli investigatori della Polizia di Stato di Prato e della Direzione Centrale Anticrimine/Servizio Centrale Operativo hanno arrestato 13 persone ritenute responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Ad altre 25 persone sono stati notificati divieti di dimora.

Le indagini, avviate nel settembre del 2019 e supportate da attività tecniche e dall’impiego di operatori sott ocopertura, hanno consentito di raccogliere gravi elementi indiziari nei confronti di un gruppo criminale composto da 17 cittadini nigeriani, un guineano ed un ghanese, dediti alla commercializzazione di eroina e marijuana in questo centro cittadino, in particolare nei pressi della stazione centrale.

L’attività di polizia giudiziaria è scaturita dalla necessità di reprimere l’attività di spaccio nelle aree prospicienti il principale scalo ferroviario pratese, ossia la Stazione Centrale, che nel corso del tempo avevano subito un costante degrado cagionato dalla presenza di pusher ad ogni ora del giorno e della notte, provocando senso di insicurezza nella popolazione lì dimorante, che in più occasioni aveva lamentato la presenza di spacciatori ed acquirenti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684