Bufera Csm, Mattarella indice le suppletive in ottobre - QdS

Bufera Csm, Mattarella indice le suppletive in ottobre

redazione

Bufera Csm, Mattarella indice le suppletive in ottobre

venerdì 14 Giugno 2019 - 08:22

Il Csm è nella bufera e ieri, alla fine di una giornata difficile, è sceso in campo il Quirinale.

Dopo che il ministro della Giustizia Bonafede aveva chiesto per tutti i cinque consiglieri coinvolti la procedura disciplinare, Mattarella ha indetto le suppletive in ottobre per i due componenti togati e per consentire la riforma delle regole elettorali “chiesta da molte forze politiche”.

Intanto su Roma si apprende di una nuova intercettazione dell’ex sottosegretario Lotti: “Però qualche messaggio a Ermini va dato…”, dice. “Un imputato ha contribuito alla scelta del procuratore’, osserva il Pg della
Cassazione.

Lotti si difende: “Si tratta di mie opinioni, nessuna minaccia”.

“Il mio Pd non pensa alle nomine”, prende le distanze Zingaretti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001