Buoni spesa, affitti e baby sitting, 260 "furbetti" nel Messinese - QdS

Buoni spesa, affitti e baby sitting, 260 “furbetti” nel Messinese

redazione web

Buoni spesa, affitti e baby sitting, 260 “furbetti” nel Messinese

mercoledì 14 Aprile 2021 - 07:35

Grazie agli accertamenti della Guardia di Finanza, sono stati segnalati alle Procure peloritane. Percepivano forme di sostegno economico tra loro incompatibili, o avevano indicato dati falsi



La Guardia di Finanza ha scoperto a Messina una serie di irregolarità nelle domande presentate da parte di 260 cittadini che avevano richiesto il Buono Spesa e altri benefici economici, come il Sostegno alle locazioni e il Buono baby sitting, residenti a Messina e in tutta la provincia.

L’attività ispettiva ha evidenziato che diversi nuclei familiari percepivano forme di sostegno economico tra loro incompatibili, o avevano indicato dati falsi o omesso informazioni dovute.

Sulla scorta delle informazioni acquisite, pertanto, numerose autocertificazioni risultavano prive dei requisiti previsti.

“Di qui l’emersione dei 260 indebiti percettori, di cui quaranta segnalati alle Procure di Messina, Barcellona Pozzo di Gotto e Patti, per il reato di indebita percezione di erogazioni ai danni dello Stato e falso in atto pubblico, mentre gli altri 220 sono stati segnalati alle per l’irrogazione delle previste sanzioni amministrative.

Parallelamente è stata avviata anche l’azione amministrativa per il recupero delle somme già erogate, per oltre 37 mila euro, ed è stata inviata una segnalazione agli Enti erogatori per la decadenza dall’ammissione ai benefici richiesti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684