Calcio in Tv, le offerte disponibili per i tifosi - QdS

Calcio in Tv, le offerte disponibili per i tifosi

redazione

Calcio in Tv, le offerte disponibili per i tifosi

giovedì 29 Agosto 2019 - 05:00

Sabato 24 ha preso il via il campionato di Serie A che andrà avanti sino a fine maggio. La guida di Altroconsumo per scegliere tra Sky, Dazn, Now Tv, Tim, Vodafone e Fastweb

ROMA – Il campionato di calcio di Serie A appena partito proseguirà fino a fine maggio per dare spazio (dal 12 giugno in poi) agli Europei e sarà intervallato dalle partite infrasettimanali di coppa (Champions League, Europa League e Coppa Italia). Anche quest’anno, come la passata stagione, sarà un campionato “spezzatino” tra anticipi, posticipi e partite a orari differenziati e, come la passata stagione, per vederlo tutto in tv occorrerà avere più di un abbonamento. Nessuna delle emittenti e delle piattaforme online, infatti, è in grado di garantire la visione completa di tutti gli eventi. Ma quali sono le possibili opzioni e quanto costerà vedere le partite?

Altroconsumo ha pubblicato una guida per orientare il tifoso alla ricerca della soluzione migliore (e magari più economica) per seguire il calcio in tv.

Come si sa, i diritti per la trasmissione delle partite se li sono aggiudicati, per il triennio (2018-2021) e quindi anche per quest’anno, Sky e Dazn. Ma gli abbonamenti a queste due piattaforme non sono le uniche opzioni per vedere le partite in tv.

Rispettivamente chi è già cliente di linea fissa internet Tim e di Vodafone con la fibra può optare per i pacchetti Tim Vision e Vodafone Tv Sport. Infine resta sempre l’opzione Now TV, la piattaforma online di Sky che offre un’offerta decisamente più limitata di quella che si può vedere sulla piattaforma satellitare ma meno cara. Ma vediamo nel dettaglio i prezzi e cosa offre ognuna di queste opzioni.

L’offerta di Sky si basa sul pacchetto Calcio che (escludendo le promozioni) costa a prezzo pieno oltre 40 euro. Ma cosa si può vedere? È l’offerta più ricca anche se, come si diceva, non completa. Nel dettaglio: 7 partite di serie A maschile e 1 di serie A femminile ogni domenica, alcuni campionati stranieri, Champions League e Europe League. Di questo pacchetto c’è una versione ridotta (solo serie A maschile e femminile) a 39 euro se si sceglie il digitale terrestre al posto del satellite. Per i più appassionati di calcio internazionale, ci sono altri pacchetti oltre al pacchetto Calcio, ma in questo caso i costi mensili superano le 50 euro al mese.

Dazn è l’altro operatore che si è aggiudicato i diritti di trasmissione delle partite oltre a Sky, perciò tutto quello che non si vede su Sky si può vedere qui. L’offerta base ha un costo molto più basso rispetto a quello di Sky (9,99 euro al mese), ma offre solo 3 partite di serie A e un po’ di calcio internazionale. I clienti Sky hanno la possibilità di acquistare il pacchetto mensile di Dazn (per completare quindi l’offerta) a un prezzo scontato di 2 euro, ovvero 7,99 euro al mese invece di 9,99.

Now Tv è la piattaforma online di Sky. L’offerta base prevede un costo di 29,99 euro al mese, e offre un palinsesto molto simile a quello del pacchetto Calcio di Sky; non ci sono però i campionati internazionali e il calcio femminile. Il costo è praticamente 1/3 in meno di quello di Sky è l’offerta ci sembra comparabile, almeno per molti appassionati soprattutto al calcio nazionale e alle grandi competizioni a squadre europee, ma meno ai campionati internazionali. Se invece sei interessato a guardare al massimo 2 o 3 partite all’anno puoi scegliere di attivare il ticket giornaliero di 7,99 euro oppure, se le partite che ti interessano sono nella stessa settimana, quello settimanale a 14,99 euro.

Tim vision è l’offerta in accordo con Now TV e ne rispecchia integralmente le caratteristiche, compreso il costo (29,99 euro al mese). è tuttavia limitata ai soli clienti di linea fissa internet Tim .

A differenza dell’offerta di Tim Vision, quella di Vodafone (Vodafone Tv Sport plus) permette di risparmiare non poco. Anche in questo caso, infatti, l’offerta è fondamentalmente lo specchio di quella di Now TV, ma costa la metà: 15 euro al mese. Esiste poi una versione a 10 euro, dedicata a una selezione delle sole grandi sfide europee. Anche in questo caso, l’offerta è attivabile solo dai clienti Vodafone fibra.

Di recente Fastweb ha annunciato di aver chiuso un accordo con Dazn per poter offrire la possibilità di vedere il pacchetto Dazn anche a chi attiva una fibra ultraveloce. L’offerta “Fastweb Casa e DAZN” è al momento attivabile solo online fino al 1° settembre al costo di 35,95 euro al mese. Considerando che la sola fibra di Fastweb senza Dazn al momento costa 29,95, gli utenti che attivano questa nuova offerta di fatto possono vedere le partite di Dazn a 6 euro al mese. Questa opzione è attivabile al momento solo dai nuovi clienti, anche se non è escluso venga estesa anche a chi ha già Fastweb o il pacchetto combinato Fastweb + Sky (Home Pack). Si tratta quindi di una buona soluzione solo se hai intenzione di attivare una fibra Fastweb o di passare a questo operatore.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001