Carabinieri del nucleo Tpc sequestrano un prezioso cratere attico nel Catanese, era in vendita sul web - QdS

Carabinieri del nucleo Tpc sequestrano un prezioso cratere attico nel Catanese, era in vendita sul web

redazione

Carabinieri del nucleo Tpc sequestrano un prezioso cratere attico nel Catanese, era in vendita sul web

sabato 13 Luglio 2019 - 12:00

Un cratere attico a colonnette a figure rosse del V secolo avanti Cristo è stato sequestrato ad Aci Castello da carabinieri del nucleo Tutela patrimonio culturale (Tpc) di Palermo, con il supporto dei militari del comando provinciale di Catania.

Le indagini erano state avviate dopo un attività di monitoraggio dei siti internet che hanno consentito l’individuazione di un annuncio sul web della vendita dell’importante manufatto.

Il prezioso vaso contiene due raffigurazioni: una “scena di simposio: due uomini che indossano un himation distesi su una kline, tra di essi è presente una suonatrice di doppio aulos”, nonché “tre giovani stanti, ammantati, completamente avvolti nel rispettivo himation”.

Le caratteristiche del manufatto possono rimandare al “Pittore di Leningrado” attivo nel V secolo a. C. La persona che lo deteneva Una persona è stata indagata per ricettazione dalla Procura di Catania.

Accertamenti sono ancora in corso per individuare il sito archeologico da cui proviene il bene recuperato.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684