Carceri, topi nella mensa del penitenziario di San Cataldo - QdS

Carceri, topi nella mensa del penitenziario di San Cataldo

redazione

Carceri, topi nella mensa del penitenziario di San Cataldo

venerdì 20 Settembre 2019 - 12:11
Carceri, topi nella mensa del penitenziario di San Cataldo

Il sindacato della polizia penitenziaria Sappe ha definito "vergognosa" la situazione e ha chiesto l'immediata disinfestazione dei locali della struttura in provincia di Caltanissetta


Topi nella sala mensa del penitenziario di San Cataldo, a Caltanissetta.

A denunciarlo è stato il sindacato autonomo Sappe.
“Ci si dovrebbe vergognare – ha detto Lillo Navarra, segretario nazionale per la Sicilia del Sappe – per come viene lasciato allo sbando il personale di polizia penitenziaria, in condizioni insalubri, indecenti e vergognose: e invece non sembra fregare a nessuno il degrado nel quale lavorano e mangiano gli agenti nel carcere di San Cataldo”.

“A tutela – ha aggiunto Navarra – della salute del personale e di tutti coloro che usufruiscono della mensa, abbiamo chiesto l’immediata chiusura dei locali per la necessaria disinfestazione. Pare infatti che nonostante l’avvistamento dell’animale indesiderato e dopo l’eliminazione dello stesso, i locali e la mensa sono stati tenuti regolarmente aperti e contestualmente preparati i pasti”.

Il sindacato fa sapere che ieri gli agenti “sono stati costretti a rifiutare la consumazione del pasto a tutela della propria salute”.

“E’ una situazione assurda, che non può essere ulteriormente trascurata – ha sottolineato il segretario generale del Sappe, Donato Capece – Il degrado del carcere di San Cataldo è vergognoso”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684