Catania, fiamme e tanta paura sulla nave porta container - QdS

Catania, fiamme e tanta paura sulla nave porta container

Pietro Crisafulli

Catania, fiamme e tanta paura sulla nave porta container

venerdì 17 Settembre 2021 - 06:34

Intervento prima in mare e poi nel porto dei Vigili del fuoco. In fiamme un cassone colmo di fosforo giallo su un cargo liberiano. L'intervento concluso alle prime luci dell'alba. GALLERY E VIDEO

Per tutta la notte venticinque uomini dei Vigili del fuoco di Catania hanno lottato per spegnere un incendio scoppiato ieri sera a bordo di un cargo battente bandiera liberiana che aveva appena lasciato il porto.

Dalle 21,16 di ieri, su richiesta della Capitaneria di Porto, personale del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania con Sezione Navale e Nucleo Sommozzatori, è intervenuto per spegnere l’incendio sviluppatosi all’interno di un container contenente fosforo giallo sulla nave cargo.

Presenti anche gli uomini del Nucleo Nbcr (Nucleare, Biologico, Radiologico e Chimico) salite a bordo della nave e che hanno subito cominciato a operare per raffreddare il container e verificare con la termocamera che all’interno la temperatura si fosse abbassata al di sotto di quella di infiammabilità del fosforo giallo.

Nel frattempo, altri Vigili del fuoco verificavano che non vi fossero altri focolai nei container contigui.

Alla fine la nave cargo è stata fatta rientrare nel Porto per consentire lo scarico a terra del container evitando così il rischio che riprendesse fuoco in alto mare, con conseguenze disastrose.

Una volta che, poco dopo la mezzanotte, il cassone è stato posto sulla banchina, le squadre dei Vigili sono intervenute per completare lo spegnimento, considerate anche le peculiarità del materiale in fiamme.

Soltanto alle prime luci dell’alba l’incendio è stato del tutto spento e tutto è stato messo in sicurezza consentendo alla nave di ripartire.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684