Catania: si è insediato il nuovo questore Mario Della Cioppa - QdS

Catania: si è insediato il nuovo questore Mario Della Cioppa

redazione

Catania: si è insediato il nuovo questore Mario Della Cioppa

lunedì 10 Giugno 2019 - 13:18
Catania: si è insediato il nuovo questore Mario Della Cioppa

Sessant'anni, arriva da Foggia dove ha ricoperto lo stesso incarico dal primo agosto del 2017. Prende il posto di Alberto Francini, trasferito alla segreteria del Dipartimento di Ps

Un omaggio ai Caduti della Polizia di Stato di Catania, depositando una corona d’alloro alla lapide che li ricorda, e poi i saluti a dirigenti e funzionari degli della Questura e delle Specialità della Polizia di Stato.

Sono stati i primi atti ufficiali di Mario Della Cioppa, nuovo questore di Catania, che prende il posto di Alberto Francini, trasferito alla segreteria del Dipartimento di Pubblica Sicurezza.

Della Cioppa, sessant’anni, arriva da Foggia dove ha ricoperto lo stesso incarico dal primo agosto del 2017.

Proprio dai giornali pugliesi era arrivata nei giorni scorsi l’indiscrezione che stava per giungere a Catania.

Della Cioppa fra il 1985 e il 1990, ha svolto servizio nel Reparto Mobile di Padova, poi nella Questura di Belluno, in qualità di Dirigente la Divisione di Polizia Amministrativa, per poi essere nominato Capo di Gabinetto.

Negli anni Novanta del secolo appena trascorso ha prestato servizio a Pescara, nella Divisione Anticrimine; poi ha ricoperto il ruolo di Capo di Gabinetto e, infine, di Capo della Squadra Mobile.

Dal 1998 al 2002 è stato Dirigente del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”; in seguito, ha diretto la Scuola per il Controllo del Territorio di Pescara, dove ha curato vari progetti nazionali legati alla Polizia di Prossimità e alla formazione del Poliziotto di Quartiere.

A Roma è stato componente del Gruppo di Lavoro ministeriale finalizzato alla informatizzazione delle attività di indagine e di investigazione della Polizia di Stato.

Dal 2009 al 2012 ha ricoperto l’incarico di Vicario del Questore di Pescara.

Ha ricevuto numerosi incarichi di docenza presso centri di formazione, università e amministrazioni nelle città di Belluno, Firenze, Livorno, Macerata, Ancona, San Benedetto del Tronto, Pesaro, Ascoli Piceno e Modena, in rappresentanza della Polizia di Stato, nell’ambito dei protocolli di sicurezza fra lo Stato e le Regioni.

È autore di sei pubblicazioni scientifiche.

Nel corso della sua carriera ha svolto anche 26 incarichi ministeriali quale presidente di commissioni esaminatrici. Ha ricevuto quattro encomi e dieci lodi dal Capo della Polizia, un encomio dalla Giunta Comunale di Pescara, un attestato dalla città di Sommacampagna (VR).

È Cavaliere della Repubblica nel 2003 e Commendatore della Repubblica dal 2017. Nel dicembre 2013 è stato nominato Questore di Alessandria fino al 24 maggio 2015.

Dal 25 maggio 2015 al 31 luglio 2017 ha ricoperto l’incarico di Questore delle province di Ascoli Piceno e Fermo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684