Cinque parcheggiatori abusivi denunciati a Palermo - QdS

Cinque parcheggiatori abusivi denunciati a Palermo

redazione

Cinque parcheggiatori abusivi denunciati a Palermo

mercoledì 15 Gennaio 2020 - 16:31

La Polizia municipale ha denunciato cinque posteggiatori irregolari che operavano in altrettante zone della città.

Il Nucleo vigilanza Trasporto pubblico, nell’ambito del servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto al fenomeno, ha fermato due posteggiatori recidivi, un 25enne e un 43enne, rispettivamente in via Tricomi e in via Spinuzza. La recidiva è reato contravvenzionale punito con l’arresto da sei mesi a un anno e l’ammenda da 2.000 a 7.000 euro, compresa la confisca delle somme percepite.

Gli altri tre – un uomo di 72 anni, uno di 49 anni e un 54enna – sono stati sorpresi a esercitare l’attività di posteggiatore rispettivamente a piazza Cupani, in via Volturno e nel parcheggio di via Nina Siciliana. I posteggiatori di piazza Cupani e di via Volturno sono stati denunciati perché non ottemperavano al Daspo emesso l’anno scorso (l’inosservanza del provvedimento dell’Autorità è punita con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a 206 euro); il posteggiatore del parcheggio di via Nina Siciliana, invece, è stato segnalato all’Autorità giudiziaria perché non ottemperava alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale. La violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale comporta l’arresto da tre mesi a un anno.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684