Consip attiva in tutta Italia la convenzione elettricità per la Pa - QdS

Consip attiva in tutta Italia la convenzione elettricità per la Pa

redazione

Consip attiva in tutta Italia la convenzione elettricità per la Pa

mercoledì 04 Marzo 2020 - 00:00

ROMA – Con l’attivazione degli ultimi lotti lo scorso 24 febbraio, la convenzione Consip Energia Elettrica è ora disponibile per gli acquisti delle pubbliche amministrazioni su tutto il territorio nazionale. Lo comunica Consip. La convenzione consente alle Pa di acquistare energia elettrica a prezzo fisso (con durata di 12 o 18 mesi) o a prezzo variabile (aggiornato mensilmente in base ai prezzi della borsa elettrica italiana) alle migliori condizioni disponibili sul mercato. Sui 17 lotti della convenzione, la media dello spread rispetto al Prezzo unico nazionale (Pun) è di 2,75 euro a MWh per il prezzo variabile e di 3,38 euro a MWh per il prezzo fisso. Inoltre, la convenzione garantisce un ribasso medio ponderato del 9,51% rispetto al prezzo del “servizio di salvaguardia”.

Il risultato ottenuto con la convenzione Energia elettrica conferma i vantaggi dell’aggregazione della domanda delle Pa che – sfruttando economie di scala – consente benefici economici difficilmente ottenibili con acquisti autonomi o basati su limitate aggregazioni. In ogni caso, l’attuale modello di approvvigionamento previsto dalla legge 135/2012 – in base alla quale tutte le Pa sono obbligate a utilizzare la convenzione Consip per l’acquisto di Energia elettrica, a meno che non riescano ad ottenere, con procedure autonome, uno sconto di almeno il 3% rispetto al prezzo Consip – imponendo un limite minimo al risparmio da conseguire ha consentito di lasciare la giusta autonomia alle Pa, salvaguardando al contempo i risparmi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684