Coronavirus, Cracolici (Pd) all'Ars, fondo regionale per prestiti a tasso zero alle famiglie - QdS

Coronavirus, Cracolici (Pd) all’Ars, fondo regionale per prestiti a tasso zero alle famiglie

redazione web

Coronavirus, Cracolici (Pd) all’Ars, fondo regionale per prestiti a tasso zero alle famiglie

mercoledì 01 Aprile 2020 - 09:03


“Bisogna istituire un Fondo speciale per i consumi delle famiglie: attraverso questo Fondo si devono poter erogare prestiti garantiti dalla Regione, a interessi zero, con l’inizio della restituzione delle somme dopo un anno. Dobbiamo mettere in moto un meccanismo basato sul credito al consumo, simile a quello degli anni ’60 e ’70, quando le persone compravano l’automobile firmando cambiali perché investivano sulla loro capacità di poter pagare quelle somme”.

Lo ha detto Antonello Cracolici, deputato regionale PD, intervenendo ieri in aula nel corso della seduta del Parlamento Siciliano.

Il deputato ha presentato un ordine del giorno con il quale si chiede al governo regionale di costituire un “Fondo speciale per l’emergenza Coronavirus” da utilizzare per le garanzie bancarie per prestiti dai 15.000 ai 20.000 euro, senza interessi, per sostenere il consumo delle famiglie con un ammortamento a 12 mesi e per la durata di 5 anni, prevedendo che gli interessi siano a carico della Regione.

Con la stessa modalità si chiede di andare incontro alle richieste delle attività produttive con prestiti chirografari con ammortamento a 12 mesi e per la durata di 7 – 8 anni per sostenere il credito d’esercizio sino a 100.000 euro a favore delle imprese di tutti i settori economici, ad esclusione delle attività che sono state esonerate dalla chiusura disposta dai DPCM e dalle ordinanze del presidente della Regione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684