Coronavirus, Gdf sequestra mascherine vendute a dieci euro nei distributori di bibite di un ospedale di Palermo - QdS

Coronavirus, Gdf sequestra mascherine vendute a dieci euro nei distributori di bibite di un ospedale di Palermo

redazione web

Coronavirus, Gdf sequestra mascherine vendute a dieci euro nei distributori di bibite di un ospedale di Palermo

mercoledì 11 Marzo 2020 - 18:14


Mascherine esaurite nel giro di una mattinata nonostante fossero in vendita a dieci euro nei distributori di bibite e merendine all’interno dei padiglioni del polichirurgico, geriatrico, pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia di Palermo.

I militari della Guardia di finanza del gruppo di Palermo hanno sequestrato le mascherine e verificato se in altre macchine in giro per gli altri ospedali siano presenti altre mascherine.

I baschi verdi stanno identificando i gestori delle macchinette per eventuali provvedimenti.

A segnalare il caso al direttore generale dell’azienda ospedaliera Villa Sofia Cervello Walter Messina era stato il sindacato Cimo, dei dirigenti medici.

“Abbiamo segnalato la situazione paradossale ai vertici dell’azienda che stanno provvedendo alla verifica – ha detto il vice segretario regionale Cimo Angelo Collodoro. Il paradosso è che mentre nelle strutture sanitarie mancano i dispositivi di protezione per i sanitari, si trovano nelle macchinette le mascherine a dieci euro. Invitiamo le altre direzioni delle aziende sanitarie a vigilare su simili episodi speculativi davvero incresciosi”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684