Coronavirus, nuova impennata di casi in Sicilia e in Italia - QdS

Coronavirus, nuova impennata di casi in Sicilia e in Italia

web-la

Coronavirus, nuova impennata di casi in Sicilia e in Italia

web-la |
giovedì 31 Dicembre 2020 - 20:13
Coronavirus, nuova impennata di casi in Sicilia e in Italia

Sono 1.299 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia su 7.308 tamponi processati, con una percentuale che si impenna al 17,7%: il 5% in più rispetto a ieri che era al 12,7%. Le vittime sono 31 nelle ultime 24 ore, che portano i morti a 2.412 dall’inizio della pandemia

Sono 1.299 i nuovi positivi al Coronavirus in Sicilia su 7.308 tamponi processati, con una percentuale che si impenna al 17,7%: il 5% in più rispetto a ieri che era al 12,7%.

Le vittime sono 31 nelle ultime 24 ore, che portano i morti a 2.412 dall’inizio della pandemia. I positivi sono 33.868 con un aumento di 481 attuali positivi. Negli ospedali i ricoverati sono 1240, 11 in meno rispetto a ieri: in regime ordinario 1069, (-16), in terapia intensiva 171 (+5). I guariti sono 787. La distribuzione nelle province vede Catania 296, Palermo 295, Messina 262, Ragusa 23, Trapani 79, Siracusa 121, Caltanissetta 87, Agrigento 70, Enna 66.

Impennata di nuovi casi anche nel resto d’Italia nelle ultime 24 ore. Sono 23.477 i positivi (ieri erano 16.202), il dato più alto dal 4 dicembre, quando furono poco più di 24mila. Con 186.004 tamponi, 17mila più di ieri: un aumento che però non compensa l’incremento dei casi, tanto che la percentuale positivi-tamponi sale al 12,6% (ieri 9,58).

Ancora tanti i decessi, 555 (ieri 575), per un totale di 74.159 vittime. Campanello d’allarme anche per le terapie intensive, che tornano a salire (+27, ieri -21), con 202 nuovi ingressi giornalieri: sono ora 2.555 in tutto. Buon calo invece per i ricoveri ordinari, 415 in meno (ieri -96), 23.151 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Praticamente tutte le Regioni sono in crescita, a partire dal Veneto che oggi schizza a +4.800 contagi, seguita da Lombardia (+3.859), Emilia Romagna (+2.116), Lazio (+1.767) e Puglia (+1.661). Il numero totale dei casi sale a 2.107.166.

I guariti nelle 24 ore sono 17.421 (ieri 19.960), per un totale di 1.463.111. Meno, quindi, dei nuovi casi: per questo il numero degli attualmente positivi torna a crescere, +5.501 (ieri -4.333), e sono ora 569.896. Di questi, 544.190 pazienti sono in isolamento domiciliare, 5.889 più di ieri.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684