Corte dei Conti: fascicolo su Salvini per voli di Stato e comizi - QdS

Corte dei Conti: fascicolo su Salvini per voli di Stato e comizi

redazione

Corte dei Conti: fascicolo su Salvini per voli di Stato e comizi

giovedì 16 Maggio 2019 - 13:37
Corte dei Conti: fascicolo su Salvini per voli di Stato e comizi

Corte dei Conti: fascicolo su Salvini per voli di Stato e comizi Il ministro dell'Interno, "Nessun abuso". Fonti autorevoli del Movimento cinque stelle, però, definiscono "strana" la situazione e chiedono al capo della Lega di chiarire la vicenda

La Procura del Lazio della Corte dei Conti ha aperto un fascicolo esplorativo sui voli di Stato effettuati dal capo della Lega Nord e ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Fonti della procura confermano la notizia trapelata, precisando che il fascicolo è in mano al viceprocuratore generale Bruno Tridico.

Da San Severo in provincia di Foggia dove si trova per un comizio Salvini ha precisato: “Sono indagato dappertutto su tutto: per sequestro di persona, per razzismo”.

“Penso – ha aggiunto – che il lavoro che sto facendo per gli italiani lo stiano apprezzando. E penso di essere uno dei ministri che costano meno, nella storia del ministero dell’Interno”.

Fonti autorevoli del Movimento cinque stelle però definiscono
“strana” la situazione: “Se è vero – hanno dichiarato alle agenzie di stampa – che la Corte dei Conti ha aperto un fascicolo ‘esplorativo’ per accertare se abbia viaggiato su aerei ed elicotteri al di fuori dei fini strettamente istituzionali, allora significa che una piccola ombra da chiarire c’è. E’ bene che lo faccia Salvini e siamo sicuri che lo farà”.

“Nessun abuso, nessuna irregolarità – ha infatti affermato il ministro dell’Interno – nessun volo di Stato o della Polizia per fare comizi ma sempre per impegni istituzionali. Sfido chiunque a dimostrare il contrario”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684