Costituito Comitato imprenditoria femminile Confindustria Catania - QdS

Costituito Comitato imprenditoria femminile Confindustria Catania

web-dr

Costituito Comitato imprenditoria femminile Confindustria Catania

web-dr |
mercoledì 03 Marzo 2021 - 10:03
Costituito Comitato imprenditoria femminile Confindustria Catania

Consulenza per la creazione d’impresa, formazione e coaching per il miglioramento delle competenze. Queste alcune delle attività che il Comitato Imprenditoria Femminile di Confindustria Catania, costituito martedì 2 marzo nella sede dell’associazione industriali etnea,  metterà in campo nel territorio.

Presidente del nuovo organismo è Monica Luca, fondatrice di Metaconsulting, società specializzata nella formazione aziendale e manageriale. La neo presidente,  che rimarrà in carica per il prossimo biennio sarà affiancata da:  Maria Cristina Busi (Sibeg)  vicepresidente, Rosy Finocchiaro (Dolfin),   Ornella Laneri (Four Points by Sheraton), Anna Leonardi (STMicroelectronics),  Alba Murabito (Centro Catanese di Medicina e Chirurgia), Giuliana Pennisi (Sicilenergia), Mia Rupcic (Gruppo Strazzeri) e Raffaella Tregua (Ediservice  – Quotidiano di Sicilia).

“Il nostro impegno sarà concreto e fattivo – ha spiegato Monica Luca -. Non saremo un tavolo di rappresentanza ma del “fare”. Vogliamo creare una rete che possa dare  impulso  alla crescita e alla nascita di nuove imprese per sollecitare un nuovo rinascimento imprenditoriale con al centro il valore delle persone”.  

Formazione, supporto alla creazione d’impresa,  sinergie con l’Università e con il mondo della ricerca saranno le azioni prioritarie da condurre per valorizzare talenti ed eccellenze al femminile.  

Tra i primi progetti in campo, l’avvio di un monitoraggio tra le imprese in tema di welfare aziendale che consentirà di individuare le best practice da duplicare per contribuire a migliorare l’equilibrio tra lavoro e vita privata delle donne. Ma anche la formazione avrà un ruolo di primo piano. In collaborazione con il Comitato Imprenditoria Femminile di Confindustria Salerno, sarà infatti avviato il progetto dal titolo “Donne Modello d’ Impresa” che avrà come focus l’identificazione di un modello manageriale al femminile che sarà veicolato quale esempio virtuoso per la generazione di giovani donne che intendono investire nel fare impresa e nelle loro competenze professionali”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684