Covid, Assoutenti, numero chiuso in vie shopping a Palermo - QdS

Covid, Assoutenti, numero chiuso in vie shopping a Palermo

web-la

Covid, Assoutenti, numero chiuso in vie shopping a Palermo

web-la |
lunedì 29 Novembre 2021 - 18:34

Numero chiuso nelle vie dello shopping e presso outlet e centri commerciali di Palermo e provincia. A chiederlo Assoutenti che, in vista delle festività natalizie, invoca misure finalizzate a tutelare la salute pubblica in città. “A fronte dell’escalation di contagi registrata in Italia e considerata la maggior presenza di consumatori lungo strade, outlet e centri commerciali di Palermo e provincia per gli acquisti legati alle festività, che spesso crea assembramenti e code di cittadini davanti ai negozi, è indispensabile adottare provvedimenti urgenti che assicurino lo svolgimento delle attività economiche in piena sicurezza salvaguardando la salute pubblica – spiega Assoutenti – In tal senso rivolgiamo un appello al sindaco e al prefetto di Palermo affinché dispongano il numero chiuso nelle aree come strade, outlet e centri commerciali, prese d’assalto dai consumatori per lo shopping natalizio, prevedendo una capienza massima e contingentando gli ingressi istituendo varchi e presidi fissi delle forze dell’ordine”. “Proprio in virtù del maggiore afflusso di consumatori nel centro storico e nelle zone commerciali della città, crediamo sia indispensabile prevedere oltre l’obbligo di mascherina all’aperto anche il divieto di manifestazioni in piazza nel periodo compreso tra l’11 e il 24 dicembre, per consentire a negozi, bar e ristoranti di poter lavorare in piena sicurezza a limitare il diffondersi di contagi durante il periodo natalizio”, conclude l’associazione. (ANSA).
Y93-FI/

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684