Covid, Comiso, protesta contro zona arancione, ristoratore multato - QdS

Covid, Comiso, protesta contro zona arancione, ristoratore multato

Web-mp

Covid, Comiso, protesta contro zona arancione, ristoratore multato

Web-mp |
domenica 29 Agosto 2021 - 12:51

Il titolare di Archi ri Ronna Pippa, Filippo Inghilterra: "volevo porre l'attenzione su un provvedimento sbagliato, che penalizza i ristoratori. Pagherò la multa, ma il messaggio è arrivato"

Ieri sera Polizia , carabinieri e Guardia di Finanza hanno effettuato controlli in piazza Fonte Diana a Comiso, dove alcuni ristoratori hanno avviato delle iniziative di protesta contro l’ordinanza che istituisce la “zona arancione” a Vittoria e Comiso. Il titolare di un ristorante è stato multato per 400 euro.

Il locale, l'”Archi ri Ronna Pippa”, è stato chiuso per 5 giorni. Altri ristoratori hanno invece manifestato in maniera simbolica. Hanno imbandito i tavoli e si sono posizionati accanto ad essi, senza accogliere i clienti “Ho raggiunto il mio obiettivo – spiega il titolare di Archi ri Ronna Pippa, Filippo Inghilterra – volevo porre l’attenzione su un provvedimento sbagliato, che penalizza i ristoratori. Pagherò la multa, ma il messaggio è arrivato”.

Al contempo, il comune ha istituito un punto di vaccinazione straordinario nell’atrio del municipio. Buona l’affluenza di indecisi che, anche alla luce delle restrizioni della nuova zona arancione, hanno deciso di vaccinarsi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684