Covid, concerti a Catania per medici Arnas Garibaldi - QdS

Covid, concerti a Catania per medici Arnas Garibaldi

web-la

Covid, concerti a Catania per medici Arnas Garibaldi

web-la |
martedì 15 Giugno 2021 - 21:15

Il Teatro Massimo Bellini di Catania ha regalato agli operatori sanitari dell’Arnas Garibaldi un contributo musicale straordinario come ringraziamento per l’impegno e il lavoro svolto durante la pandemia legata al Covid-19. L’orchestra, diretta dal Maestro Davide Galaverde, ha dapprima eseguito un mini-concerto nell’ospedale Garibaldi Centro e nel pomeriggio una rappresentanza del Coro del Teatro, diretta dal Maestro Luigi Petrozziello, è stata invitata ad esibirsi nello spiazzale antistante il reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Garibaldi Nesima.

“Siamo davvero felici – ha detto il direttore generale dell’Arnas Garibaldi Fabrizio De Nicola – di questa iniziativa del Teatro Bellini di Catania. L’idea di regalare musica agli operatori sanitari è un gesto gentile che non può che inorgoglirci. In questi mesi non abbiamo lesinato alcuno sforzo per combattere questa brutta pandemia, moltiplicando le nostre energie per rispondere all’emergenza, ma anche per non perdere di vista le attività ordinarie. Per questo non posso che ringraziare quanti oggi ci hanno regalato questa bellissima parentesi di arte e di sorriso”.

Molte le autorità intervenute, tra le quali l’assessore alla Salute Ruggero Razza, il Commissario Provinciale Covid Pino Liberti, l’assessore alla Salute del Comune di Catania Giuseppe Arcidiacono, il Commissario Straordinario ed il Sovrintendente del Teatro Massimo Bellini Daniela Lo Cascio e Giovanni Cultrera. “L’arte e la cultura – ha aggiunto dal canto suo Liberti – più di altri settori sono stati colpiti dalla pandemia. L’iniziativa di oggi, insieme alle altre in programmazione, vogliono essere un modo per ritornare, con le opportune cautele, a come eravamo prima del Covid”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684