Covid, isole Eolie, chiusi due locali a Lipari e Vulcano - QdS

Covid, isole Eolie, chiusi due locali a Lipari e Vulcano

Web-mp

Covid, isole Eolie, chiusi due locali a Lipari e Vulcano

Web-mp |
venerdì 20 Agosto 2021 - 09:25

In totale: 228 persone, 68 veicoli, 23 esercizi commerciali sono stati sottoposti a controllo da parte degli operatori della sicurezza nell'ambito dei predetti servizi

Con un’ordinanza a firma del Questore di Messina, Gennaro Capoluongo, sono stati rafforzati nelle Isole Eolie controlli interforze, precedentemente pianificati dalla Prefettura, che hanno impegnato la Polizia, assieme all’Arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza e alla Capitaneria di Porto.

Obiettivi dei servizi: il rispetto della normativa antiCovid, compreso il divieto di assembramento ed il controllo del Green-Pass da parte degli esercenti, nonché una più generale attività di prevenzione per scongiurare episodi di illegalità soprattutto legati al consumo di alcool o all’uso di sostanze stupefacenti, nei luoghi della movida.

In totale: 228 persone, 68 veicoli, 23 esercizi commerciali sono stati sottoposti a controllo da parte degli operatori della sicurezza nell’ambito dei predetti servizi.

Durante le verifiche, in particolare, sono stati sanzionati 2 locali.

A Lipari è stato chiuso un esercizio per 5 giorni per assembramenti e per avere organizzato serate danzanti; a Vulcano è stato chiuso per 2 giorni un ristobar per avere organizzato serate danzanti. Anche in mare sono stati potenziati i servizi di controllo e soccorso con l’impiego di unità navali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e della Polizia di Stato.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684