Covid, Minardo (Lega), “Green pass per i vaccinati” - QdS

Covid, Minardo (Lega), “Green pass per i vaccinati”

Raffaella Pessina

Covid, Minardo (Lega), “Green pass per i vaccinati”

mercoledì 03 Marzo 2021 - 22:00

“Turismo interno autosufficiente”: la proposta del segretario Minardo. Intanto Carfagna avvia incontri con Regioni Sud su Pnrr e fondi

PALERMO – Piano nazionale di ripresa e di resilienza, programmazione dei fondi strutturali 2021-2027, emergenza Covid e piano vaccinale sono gli argomenti che verranno discussi in un ciclo di incontri organizzati dalla ministra per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna con i presidenti delle regioni meridionali e il primo dei quali si è già svolto in Campania con il governatore Vincenzo De Luca.
“È fondamentale – ha spiegato la ministra Carfagna – che ci sia grande convergenza fra tutte le parti coinvolte e che vengano presentati progetti concreti. Progetti su cui sia le Regioni che il governo stanno già lavorando”. Dopo il colloquio di ieri sono già in programma gli incontri con il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, della Puglia, Michele Emiliano, e della Calabria, Nino Spirlì. Sono in via di definizione gli appuntamenti con i rappresentanti delle altre Regioni meridionali.

L’obiettivo è quello di collaborare per fare in modo che il Mezzogiorno sfrutti appieno l’opportunità offerta dal Recovery Fund. Anche il ministro del Turismo Massimo Garavaglia si è occupato del Sud, partecipando agli stati generali di settore a Sorrento. Garavaglia ha sottolineato la necessità che il Paese anche attraverso i fondi europei e quelli del Recovery fund, investa sulle potenzialità del meridione d’Italia. Apprezzamento è stato espresso dal senatore e capo del Dipartimento per il Mezzogiorno della Lega, Pasquale Pepe.

“L’industria del turismo – ha detto Pepe – rappresenta il 14% del Pil nazionale. Dobbiamo iniziare dalla valorizzazione del patrimonio artistico, architettonico e culturale per uscire al più presto dal pantano della crisi economica i cui siamo piombati. Bisognerà affrontare anche sotto questo profilo la lotta alla pandemia, affinché si possa rilanciare il comparto, pur attuando le misure di lotta al Covid-19 e tutelando la salute dei cittadini”.

La Lega si sta attivando anche a livello regionale per dare ossigeno al turismo. Il segretario regionale Lega Sicilia Salvini Premier, Nino Minardo, incontrando l’assessore alla Salute Ruggero Razza, ha sollecitato la vaccinazione per le categorie che operano nel settore del turismo. “Ho spiegato – ha detto Minardo – che uno dei punti essenziali, da subito, è definire una strategia che possa garantire (sempre nel rispetto delle norme) una boccata d’ossigeno al turismo interno già per le prossime feste pasquali. Per questo tra le categorie da vaccinare con priorità dobbiamo fare rientrare i lavoratori del turismo, tanto quelli delle strutture ricettive quanto quelli dei trasporti ad esso legate. Ho poi proposto che ci si adoperi per un ‘green pass’ regionale, una sorta di ‘passaporto sanitario’ che certificando l’avvenuta vaccinazione da covid-19 consenta maggiore libertà di movimento interno ai siciliani immunizzati dal virus; anche in virtù del recente Dpcm è francamente difficile immaginare una ripresa su larga scala del turismo per i prossimi mesi, possiamo e dobbiamo allora convogliare le opportunità e le energie della nostra isola in una sorta di ‘turismo interno autosufficiente’ in primavera, in vista di un miglioramento generale per l’estate, sul modello in atto da alcune settimane in Israele e che si è rivelato vincente”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684