Covid, nuova zona rossa in Sicilia, è Santa Caterina Villarmosa - QdS

Covid, nuova zona rossa in Sicilia, è Santa Caterina Villarmosa

Web-mp

Covid, nuova zona rossa in Sicilia, è Santa Caterina Villarmosa

Web-mp |
domenica 13 Giugno 2021 - 19:04

L'ordinanza del presidente Musumeci avrà efficacia da martedì 15 giugno. Le misure restrittive, adottate su richiesta dell’Asp nissena e sentito il sindaco, cesseranno giovedì 24 giungo

Nuova zona rossa in Sicilia.

Si tratta del Comune di Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta, dove è avvenuto un considerevole aumento di positivi al Covid.

A breve il presidente della Regione Nello Musumeci firmerà l’ordinanza che avrà efficacia da martedì 15 giugno.

Le misure restrittive, adottate su richiesta dell’Asp nissena e sentito il sindaco, cesseranno giovedì 24.

“Sicuramente ci sono stati comportamenti non adeguati alla situazione – ha detto il sindaco Ippolito – i cittadini, probabilmente, si sono convinti che avessimo conquistato una situazione di normalità e invece non era così e questo è il risultato”. Dubbi sull’origine del focolaio.

“Ci sono dei positivi all’interno di un call center di una ditta privata – spiega il sindaco – ma non sono nelle condizioni di dire se il focolaio sia partito da lì. Ho sentito il responsabile e mi dice che buona parte dei dipendenti sono vaccinati e hanno continuato ad adottare tutte le misure di sicurezza, in termini di distanziamento, disinfezione e mascherine. Lui esclude che possa essere stata l’origine del problema.

Quindi non ci sono le condizioni per poterlo affermare o negare. I positivi sono tutte persone tra i 30 e i 40 anni.

Auspico la zona rossa, so che già l’Asp ha comunicato i dati dei contagi settimanali alla Regione e c’è stato un incremento di 18 casi, per noi erano sufficienti 12 nuovi casi.

Sono in attesa che il presidente della Regione firmi l’ordinanza. Ho sentito l’ufficio di gabinetto del presidente Nello Musumeci e mi dicono che già da domani potrebbe essere pronta”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684