Covid, Siracusa, primo contagiato a scuola, classe terza in quarantena e Dad - QdS

Covid, Siracusa, primo contagiato a scuola, classe terza in quarantena e Dad

web-mp

Covid, Siracusa, primo contagiato a scuola, classe terza in quarantena e Dad

web-mp |
martedì 21 Settembre 2021 - 16:17

Studente positivo al Covid-1. Attivati i protocolli sanitari per il liceo aretuseo: classe in quarantena e Dad per dieci giorni. Si potrà rientrare in classe solo con tampone che darà esito negativo

A distanza di pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico, in Sicilia, si è verificato a Siracusa un primo caso di contagio al Covid-19. Si tratta di uno studente positivo al virus Sars-Cov 2 di una classe del terzo anno del Liceo “Tommaso Gargallo” di Siracusa.

Adesso cosa succede? Dopo aver comunicato il caso di positività dello studente, come previsto dai protocolli sanitari, tutti gli studenti, rimarranno in isolamento, nelle rispettive abitazioni, dove seguiranno le lezioni con la Didattica a distanza. Il regime di quarantena durerà per dieci giorni a partire da oggi. Per rientrare in presenza, a scuola, gli studenti dovranno effettuare un tampone con esito negativo.

Non si tratta del primo caso “scolastico” in provincia di Siracusa, secondo quanto riportato da un giornale on line locale, la prima classe in quarantena è stata quella di un istituto di Francofonte.

Il comune in provincia di Siracusa, l’unico rimasto in zona arancione, dopo l’uscita di Augusta, Avola, Pachino, Noto, Portopalo di Capo Passero, Rosolini, Ferla. che sono tornati in colore giallo come il resto della Sicilia.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684