Covid, studenti siciliani bloccati a Dubai, ecco la situazione - QdS

Covid, studenti siciliani bloccati a Dubai, ecco la situazione

Web-mp

Covid, studenti siciliani bloccati a Dubai, ecco la situazione

Web-mp |
mercoledì 14 Luglio 2021 - 20:25

Vacanza da incubo per un gruppo di 250 giovanissimi italiani, una trentina dei quali siciliani, bloccati a Dubai a causa del Covid

Un gruppo di studenti italiani tra cui una trentina di siciliani, sarebbero bloccati a Dubai. Il motivo è presto detto, i controlli anti-Covid.

A rivelare la notizia sarebbero due dei ragazzi siciliani bloccati negli Emirati Arabia, al Tg3 Sicilia.

Questa la situazione: dei 250 studenti in vacanza a Dubai dal 30 giugno scorso, almeno un centinaio di questi è risultato positivo al tampone per Covid-19.

Per gli altri 150 sarebbe stato previsto il rientro in Italia, solo dopo avere effettuato il tampone, con esito negativo. Una volta giunti in aeroporto, però, le autorità hanno impedito l’imbarco sul volto di ritorno in Italia.

Pare che la vicenda si risolverà effettuando un nuovo tampone. La situazione a Dubai per i giovani siciliani è monitorata dal Ministero degli Esteri.

Si attende adesso l’esito dei nuovi risultati del tampone molecolare che, si spera, potranno soddisfare i protocolli sanitari degli Emirati Arabi e permettere cosi di far rientro ai ragazzi negativi al Covid.

Per quanto riguarda i giovani risultati positivi al virus, invece, l’ambasciata italiana avrebbe già individuato un luogo dove far alloggiare gli studenti per il periodo di positività.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x