Covid, vaccinata a Termini Imerese coppia di 99 e 95 anni - QdS

Covid, vaccinata a Termini Imerese coppia di 99 e 95 anni

web-la

Covid, vaccinata a Termini Imerese coppia di 99 e 95 anni

web-la |
sabato 20 Febbraio 2021 - 17:13
Covid, vaccinata a Termini Imerese coppia di 99 e 95 anni

E’ la coppia più anziana che si è oggi vaccinata all’Asp di Palermo: Nunzio Guzzo 100 anni il prossimo 23 ottobre, e la moglie, Vincenza Guzzo, 95 anni, compiuti ieri. Sono arrivati all’ospedale ‘Cimino’ di Termini Imerese (PA) in perfetto orario insieme con Giacinta Guzzo, 90 anni e sorella di Vincenza.

Ad accompagnarli il nipote Filippo Pinello, figlio di Giacinta, vigile del fuoco in pensione che ha prenotato le vaccinazioni sul portale dedicato il primo giorno utile.

“Non ho perso tempo e non ho avuto un attimo di esitazione – ha detto Filippo – i miei zii, così come mia madre, godono di ottima salute e mi hanno subito chiesto di fare il vaccino. Tra l’altro, hanno sempre fatto, anche quella antinfluenzale. A causa della pandemia sono rimasti sempre a casa. Adesso speriamo che, vaccinandosi, possano – i miei zii Nunzio e Vincenza – festeggiare i 75 anni di matrimonio”.

Sono arrivati tutti da Casteldaccia dove sono nati e vivono da quando Nunzio è andato in pensione, dopo aver lavorato come custode di uno stabile a Palermo, in via Tasso. “Nunzio – racconta il nipote – è l’ultimo di 11 figli. Si aiuta con le stampelle, ma cammina tranquillamente ed è assolutamente autonomo. Sono veramente felice che mia madre ed i miei zii abbiamo potuto fare il vaccino. Ringrazio tutti per l’accoglienza e per l’organizzazione impeccabile”.

Sono stati complessivamente 380 gli over 80 che oggi hanno effettuato la vaccinazione nei 6 centri dedicati dell’Asp di Palermo: Villa delle Ginestre, Ospedale Ingrassia, “Civico” di Partinico, “Dei Bianchi” di Corleone, “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana e “Cimino” di Termini Imerese. Contemporaneamente proseguono le vaccinazioni con Astra Zeneca per le forze dell’Ordine e con Moderna nelle Case di riposo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684