Dal 12 al 19 settembre l’Elettra di Sofocle al Parco archeologico Iato, Solunto e Himera - QdS

Dal 12 al 19 settembre l’Elettra di Sofocle al Parco archeologico Iato, Solunto e Himera

redazione

Dal 12 al 19 settembre l’Elettra di Sofocle al Parco archeologico Iato, Solunto e Himera

martedì 08 Settembre 2020 - 00:00

Dal 12 al 19 settembre si svolgerà nella cornice dei Parchi Archeologici di Monte Iato, Solunto e Himera la rassegna di spettacoli classici del dramma antico I Teatri di Pan che vedrà la messa in scena nelle aree dei parchi e nel teatro di Ietas (Monte Iato) “Elettra La purezza del dolore” liberamente tratta dall’Elettra di Sofocle con la regia di Maurizio. Vitale e la partecipazione di Rosetta Iacona, Gloria Alfano, Giuditta Perriera, Elda Giuntini e Giulia Tarantino, vocalist Giulia Tarantino, una produzione della Compagnia Teatrale I Policandri e del Comune di San Giuseppe Jato.

La rassegna è stata realizzata grazie al lavoro sinergico della Compagnia Tetrale I Policandri che ha ideato il progetto, insieme al Parco Archeologico di Himera, Solunto e Iato e all’assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana della Regione Siciliana, che si sono immediatamente attivati affinché il Teatro Classico potesse tornare fruibile al pubblico dopo l’emergenza Covid.

La chiave di lettura è l’alto gradimento dimostrato dal pubblico per gli spettacoli allestiti nei siti al di fuori del circuito classico fino ad oggi proposto. Luoghi remoti e impervi, spazzati dagli elementi naturali e dunque scenari ideali per spettacoli classici come appunto l’ Elettra.

L’apertura della Rassegna il 12 settembre al Teatro Antico di Ietas, Parco Archeologico di Monte Iato (accesso con bus navetta obbligatorio a partire dalle 17.30). Il 13 settembre sarà la volta del Parco Archeologico di Himera e il 19 settembre di quello di Solunto. Tutti gli spettacoli cominceranno alle 18.30.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684