Delitto di Caccamo, sequestrata palestra abbandonata - QdS

Delitto di Caccamo, sequestrata palestra abbandonata

redazione web

Delitto di Caccamo, sequestrata palestra abbandonata

mercoledì 27 Gennaio 2021 - 21:59

Sarebbe il luogo in cui l'assassino, con dei complici, avrebbe bruciato il cadavere di Roberta Siragusa prima di lasciarlo nel burrone dove è stato ritrovato

I Carabinieri di Caccamo hanno sequestrato una parte della palestra abbandonata che si trova vicino al campo sportivo del paese oggetto del sopralluogo disposto nell’ambito dell’indagine sulla morte di Roberta Siragusa, di 17 anni.

La ragazza è stata assassinata sabato notte.

Gli inquirenti sospettano che il corpo della vittima, prima di essere lasciato in fondo al dirupo in cui è stato ritrovato, sia stato portato nell’immobile che è in via di ristrutturazione.

Forse proprio lì l’assassino, da solo o con l’aiuto di complici, come sospettano gli investigatori, avrebbe dato fuoco al cadavere prima di spostarlo.

I pm per il delitto e l’occultamento del corpo hanno disposto il fermo del fidanzato di Roberta, Pietro Morreale, di 19 anni.

I Carabinieri hanno preso anche dei campioni di terra per analizzarli.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001