Si torna a ballare (a mezzo servizio), le discoteche aperte in Sicilia - QdS

Si torna a ballare (a mezzo servizio), le discoteche aperte in Sicilia

web-dr

Si torna a ballare (a mezzo servizio), le discoteche aperte in Sicilia

web-dr |
giovedì 21 Ottobre 2021 - 12:45

Da Catania a Palermo, passando da Taormina, ecco i locali da ballo che hanno riaperto i battenti nonostante la capienza del 50% imposta dal Governo

Secondo week-end di riapertura per le discoteche siciliane a quindici giorni dal via libera dato dal Governo con il 50 per cento di capienza all’interno delle piste.

Le discoteche aperte tra Taormina e la provincia di Messina

A Taormina La Giara non sembra avere serate in programma questo fine settimana, ma ha già aperto, ripartendo con un gran opening giorno 9-10 ottobre.

Opening season pronto questo fine week-end per l’OMD nell’area Ex Pirelli a Villafranca Tirrena in provincia di Messina, mentre a Capo d’Orlando il Coconut riaprirà ufficialmente ad Halloween.

Dove si può ballare a Catania

A Catania lo Stone riparte con The Club, mentre Afrobar ripropone Day Time, evento organizzato da With Love in programma dalle 14 alle 21.

Venerdì 22 ottobre serata di apertura del Prime, mentre la notte di Halloween ripartirà in via Raffineria anche il party “Schifo”.

Discoteche aperte a Palermo

A Palermo riapertura per il Country Disco Club, Fabric e Pop Shock in via dei Candelai, mentre nessun segnale arriva ancora dalla provincia di Trapani. Spostandoci nella zona sudoccidentale della Sicilia troviamo una situazione ancora in stand by nell’agrigentino, dove l’attività riprenderà davvero solo con l’arrivo di Halloween.

Chiara Borzì

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684