Dispersione scolastica a Catania, Drago: "Quadro sconfortante" - QdS

Dispersione scolastica a Catania, Drago: “Quadro sconfortante”

redazione

Dispersione scolastica a Catania, Drago: “Quadro sconfortante”

giovedì 12 Novembre 2020 - 16:58
Dispersione scolastica a Catania, Drago: “Quadro sconfortante”

La senatrice Tiziana Drago, di Popolo Protagonista, è intervenuta per denunciare l’emergenza dispersione scolastica nel Mezzogiorno. La notizia odierna di 15 genitori denunciati a Catania dalla Polizia è soltanto l’ennesima avvisaglia di una situazione ampiamente diffusa.

“Bambini dai 7 ai 15 anni che non seguivano le lezioni e 15 genitori denunciati a Catania: una notizia sconfortante e avvilente. Una notizia che meriterebbe un intervento netto, forte e deciso dal Ministro dell’Istruzione. Stiamo letteralmente perdendo una generazione che rimarrà – specie nel Mezzogiorno d’Italia – ai margini. I tassi di evasione scolastica in Sicilia sono copiosi e non è un caso che anche il tasso di disoccupazione giovanile sia elevatissimo. Che futuro stiamo costruendo per i nostri figli? Occorre un immediato potenziamento del sistema educativo, occorre fornire tutte le famiglie degli strumenti necessari alla crescita armonica dei futuri cittadini, non solo in termini digitali, occorre condividere e rispettare il patto educativo alunno-scuola-famiglia, un contratto che va potenziato da un patto con tutte le agenzie educative in gioco, comprese quelle territoriali. Non possiamo delegare alle forze dell’ordine – che svolgono un lavoro immane per garantire la nostra sicurezza – il compito in primis dev’essere della famiglia, è vero, ma va supportata in toto. Aiutiamo i ragazzi, aiutando le famiglie”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684