Droga, blitz della Polizia di Stato nel centro di Palermo - QdS

Droga, blitz della Polizia di Stato nel centro di Palermo

redazione web

Droga, blitz della Polizia di Stato nel centro di Palermo

mercoledì 06 Maggio 2020 - 09:22

Undici ordinanze cautelari emesse dal Gip. Con l'operazione denominata Street Drug, sgominato lo spaccio nello storico quartiere di Ballarò. Diversi arresti in flagranza di reato. Impiegate anche unità cinofile. Pusher in servizio h24

La Polizia di Stato ha eseguito undici ordinanze di custodia cautelare a Palermo nel corso di un’operazione antidroga denominata in codice Street Drug in cui sono state impiegate anche unità cinofile.

Le indagini, coordinate dalla Procura e condotte dagli investigatori della squadra mobile, hanno permesso di sgominare una presunta banda nel mercato storico di Ballarò a Palermo che secondo le indagini spacciava cocaina, crack, marijuana e hashish.

Uno dei componenti è finito in carcere, per otto sono scattati gli arresti domiciliari per due l’obbligo di dimora.

A gestire l’attività diversi pusher presenti a tutte le ore del giorno e della notte nel quartiere, che riuscivano a soddisfare la “clientela”.

Diversi arresti sono avvenuti in flagranza di reato.

In carcere è stato condotto Wesley Candeh, 27 anni.

Ai domiciliari sono stati posti: Marouen Ben Brahim, 24 anni, Salvatore Bilello, 27 anni, Daniele Colina, 25 anni, Giovanni Fortunato, 21 anni, Antonino Gresti, 22 anni, Giancarlo Grisafi, 23 anni, Tito Marco Kamel, 24 anni e Samuele Spampinato, 20 anni.

Notificata la misura cautelare dell’obbligo di dimora a Mirko Parrino, 20 anni, e a Francesco Imperiale, 37 anni.

Le indagini erano state avviate nel 2018 e sono proseguite per un anno.

Nonostante gli arresti, la banda riusciva sempre a trovare nuovi pusher da rimpiazzare e alcuni degli indagati avrebbero subito ripreso l’attività di spaccio una volta tornati in libertà.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684