Droga, Siracusa, porte blindate e telecamere per proteggere lo spaccio - QdS

Droga, Siracusa, porte blindate e telecamere per proteggere lo spaccio

redazione web

Droga, Siracusa, porte blindate e telecamere per proteggere lo spaccio

sabato 17 Ottobre 2020 - 10:16

Gli agenti della squadra mobile e del Nucleo cinofilo della Questura di Catania hanno arrestato a Siracusa Orazio Breci, 36 anni, e Umberto Attardi, 21 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due arresti sono avvenuti separatamente nell’ambito di un’unica operazione antidroga.

Attardi aveva occupato abusivamente un appartamento in piazza San Metodio, zona nord di Siracusa e lo aveva trasformato in un bunker: porta blindata, grate alle finestre, video sistema di sorveglianza che permetteva di controllare anche l’arrivo delle forze dell’ordine.

Nell’appartamento sono state trovate 18 dosi di marijuana, 27 di cocaina e trenta di hashish, tre bilancini di precisione e 130 euro in banconote di vario taglio, frutto dell’attività di spaccio.

Breci è stato individuato nella zona di via Immordini: alla vista degli agenti ha sprangato il portone di ingresso “sequestrando” di fatto i condomini ed è salito sul terrazzo per tentare di uscire dall’altra parte dello stabile ma è stato bloccato.

Addosso gli hanno trovato una busta con dieci grammi di cocaina, 14 di marijuana e 26 di hashish, in oltre 190 dosi pronte per lo spaccio.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684