Emendamento decreto Riaperture, abolito vincolo di 2 metri in palestre - QdS

Emendamento decreto Riaperture, abolito vincolo di 2 metri in palestre

web-dr

Emendamento decreto Riaperture, abolito vincolo di 2 metri in palestre

web-dr |
giovedì 27 Maggio 2021 - 16:19

La Commissione Affari sociali, che sta esaminando il decreto, ha approvato un emendamento della relatrice Angela Ianaro (M5s) che elimina questo vincolo.

Nelle
Palestre non sarà più necessario il rispetto della distanza di due metri,
previsto dal decreto riaperture.

La Commissione
Affari sociali
, che sta esaminando il decreto, ha approvato un emendamento
della relatrice Angela Ianaro (M5s)
che elimina questo vincolo.

Il governo ha riversato, tramite un emendamento, il decreto riaperture nel decreto Covid, con una pratica criticata dal Comitato per la legislazione della Camera, critica evidentemente non accolta dall’esecutivo.

In ogni caso
la norma del decreto riaperture prevede che “dal 24 maggio 2021, in zona
gialla, le attività di palestre sono consentite in conformità ai protocolli e
alle linee guida adottati dalla Presidenza del Consiglio dei ministri –
Dipartimento per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana
(FMSI), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico”.

Il decreto riaperture aggiungeva una clausola che è stata eleminata
dall’emendamento della relatrice: “a condizione che sia assicurato il
rispetto della distanza interpersonale di almeno due metri e che i locali siano
dotati di adeguati sistemi di ricambio dell’aria, senza ricircolo”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001