Etna, nella notte ancora fontane di lava e nube eruttiva - QdS

Etna, nella notte ancora fontane di lava e nube eruttiva

redazione web

Etna, nella notte ancora fontane di lava e nube eruttiva

lunedì 21 Giugno 2021 - 08:42

Nuovo spettacolo dal cratere di Sud est e cenere sui centri abitati. le immagini delle telecamere di sorveglianza . Operativo l'aeroporto di Catania

Le immagini che vi proponiamo, di una telecamera di sorveglianza privata piazzata a Zafferana dell’appassionato Tonino Giorgianni, danno un’idea di cosa sia stato l’ennesimo parossismo notturno sull’Etna, la notte scorsa.

Il vulcano ha continuato, nella notte, a dar spettacolo con fontane di lava dal Cratere di Sud est e la nube eruttiva conseguente che ha ricoperto di scivolosa cenere i paesi pedemontani e Catania, dove l’Amministrazione comunale ha invitato alla prudenza gli automobilisti e, soprattutto, i conducenti di mezzi a due ruote.

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania comunica che, dalle immagini delle telecamere di sorveglianza, si osserva come l’attività esplosiva al Cratere di Sud-Est sia cessata e il trabocco lavico che si espandeva in direzione Sud-Ovest non è più alimentato.

In tremore vulcanico è continuata la fase di decremento dell’ampiezza media, i cui valori oscillano attualmente nel livello basso e medio-basso. Le sorgenti sono localizzate nell’area del Cratere di Sud-Est ad una quota di 2.900 metri sopra il livello del mare. L’attività infrasonica è bassa ed i pochi eventi localizzati sono nell’area del Cratere Bocca Nuova.

Aeroporto operativo

La nuova fase eruttiva, contrariamente a quanto avvenuto nei giorni scorsi, non ha impattato sulla piena operatività dell’aeroporto Fontanarossa di Catania.

Secondo quanto segnalato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, poco dopo la mezzanotte di ieri l’attività stromboliana al Cratere di Sud-Est è passata a fontana di lava ed è stato registrato un trabocco lavico in direzione Sud-Ovest.

Trabocco lavico attivo

Intorno alle due e mezza del mattino le immagini delle telecamere di sorveglianza hanno consentito di appurare che l’attività esplosiva era cessata, anche se il trabocco lavico era ancora attivo.

L’ampiezza media del tremore vulcanico, dopo aver raggiunto il valore massimo intorno all’una e trenta del mattino, ha subito un rapido decremento fino a raggiungere valori medi.

Le sorgenti rimangono ubicate nell’area del Cratere di Sud-Est a una quota di 2.900-3.000 metri sul livello del mare.

Contestualmente anche l’attività infrasonica ha subito una rapida diminuzione.

Trabocco lavico anche a Stromboli

E stamattina, nel settore Nord di Stromboli, si è verificato un trabocco lavico di modesta entità.

Il fenomeno – Emerge da rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania – è iniziato poco dopo le sei del mattino e si è esaurito in pochi minuti.

Il fronte lavico, in raffreddamento, interessa soltanto la parte alta della Sciara del Fuoco.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684