Eurozona, a luglio crescita più rapida in oltre due anni - QdS

Eurozona, a luglio crescita più rapida in oltre due anni

redazione

Eurozona, a luglio crescita più rapida in oltre due anni

giovedì 06 Agosto 2020 - 00:00

La crescita della produzione dell’Eurozona a luglio ha registrato la crescita più rapida in oltre due anni. Con un aumento di più di 6 punti e salendo a 54.9, l’Indice Ihs Markit Pmi della Produzione Composita di luglio ha mantenuto il recente trend al rialzo. Si è rilevata dunque una crescita rispetto a 48.5 di giugno e un valore leggermente maggiore rispetto alla recente stima flash di 54.8.

C’è da aggiungere che è la prima volta che l’indice si posiziona al di sopra della soglia di non cambiamento di 50.0 dal mese di febbraio, rappresentando tra l’altro l’espansione più rapida da giugno 2018. A luglio, sia il settore che produce beni che quello dei servizi hanno indicato forti tassi di incremento, con il manifatturiero che ha registrato un tasso di espansione leggermente più marcato. Se il terziario ha segnato a luglio il primo aumento dell’attività in cinque mesi, il manifatturiero ha indicato la prima crescita della produzione dall’inizio del 2019.

Nei paesi dell’eurozona, l’espansione è stata generale e guidata dalle due principali economie. La Francia, con la crescita più rilevante in quasi due anni e mezzo, ha indicato un considerevole incremento dell’attività. La Germania ha beneficiato del migliore rialzo dell’attività in poco meno di due anni. Allo stesso tempo, Spagna e Italia hanno indicato crescite forti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684