Expertise Re: “Un investimento garantito e ad alto profitto” - QdS

Expertise Re: “Un investimento garantito e ad alto profitto”

redazione

Expertise Re: “Un investimento garantito e ad alto profitto”

mercoledì 05 Maggio 2021 - 19:28

Immobili a reddito destinati a centrale telefonica

Comunicazione aziendale

CATANIA – Acquistare un immobile con l’obiettivo di destinarlo alla locazione per attività commerciali e/o industriali rappresenta una soluzione d’investimento molto conveniente per imprenditori, liberi professionisti, imprese ma anche per tutti coloro che vogliono convogliare i propri capitali in un prodotto che permetta un guadagno sicuro e duraturo nel tempo. In particolare, la categoria degli immobili a reddito, ovvero locali che vengono acquistati già in locazione, è particolarmente vantaggiosa, sia dal punto di vista della redditività che per proteggere il valore del proprio capitale, rappresentando una valida alternativa alle classiche forme di risparmio quali, ad esempio, titoli di stato e obbligazioni.

Il primo vantaggio è certamente rappresentato dal fatto che si tratta di immobili che sono già locati ad operatori primari, quali compagnie nazionali che si occupano della gestione e della distribuzione di energia elettrica o, ancora, società di telecomunicazioni. Una categoria specifica è rappresentata proprio dagli immobili destinati a centrale telefonica, costituiti da interi stabili cielo-terra e composti da uffici, locali per apparecchiature tecnologiche e magazzini. Essi sono locati a società multinazionali primarie che si occupano della gestione delle telecomunicazioni, garantendo servizi di importanza essenziale sul territorio, in quanto consentono il corretto funzionamento della rete e delle funzionalità ad essa connesse, con una funzione strategica per uso pubblico, commerciale e privato. Ciò garantisce all’investitore un rischio minimale di insolvenza da parte del conduttore e una redditività duratura nel tempo in quanto si tratta di contratti di locazione che, di norma, prevedono una lunga durata.

È questo il caso dell’intero stabile situato in via Cifali a Catania, il cui processo di vendita è gestito dall’agenzia immobiliare Expertise Re, un operatore di settore prettamente specializzato nell’ambito degli immobili a reddito. Più nel dettaglio, si tratta di un intero stabile cielo-terra di cinque piani, di cui uno interrato e la cui superfice complessiva è di 4.166 mq, con annessa un’area esterna di 1.558 mq.

Uno dei primari punti di forza di questa tipologia di investimento è certamente la redditività, che si attesta tra il 6 e il 7% annuo lordo rispetto al capitale inizialmente investito. Questo permette al proprietario di avere una fonte di guadagno stabile e reiterata nel tempo, in quanto l’acquirente dello stabile subentrerà ad un contratto di locazione già in essere, la cui prima scadenza è fissata nel 2030 e la seconda nel 2036, e senza possibilità di recesso anticipato dal conduttore.

Inoltre, il proprietario potrà usufruire di una tassazione di proprietà Imu particolarmente bassa poiché, così come nel caso dello stabile di via Cifali, si tratta di locali che appartengono alla specifica categoria catastale di immobili a destinazione tecnologica, abbattendo di fatto una spesa fissa per l’acquirente che, di norma, ha un impatto non indifferente sul rendimento annuo. Lo stesso è valido anche per le spese di manutenzione straordinaria e ordinaria che, a differenza dei canonici contratti di locazione, sono a carico del conduttore e non del proprietario, permettendo a quest’ultimo di mantenere fissi gli introiti annui e non suscettibili a eventuali perdite dovute alla gestione di spese connesse alla cura dell’immobile stesso come, ad esempio, malfunzionamenti degli impianti o, ancora, interventi di ristrutturazione connessi alla struttura della proprietà.

Lo stabile di via Cifali gode di una posizione centrale nella città di Catania, pochè si trova in prossimità delle vie per raggiungere la circonvallazione, nodo importante per gli accessi alle autostrade. La zona in cui è posizionato è di tipo residenziale-commerciale e nei pressi dell’immobile sono presenti edifici di pubblica utilità.

Il rapporto prezzo/mq per questa tipologia di immobili è decisamente vantaggiosa, con valori medi immobiliari da € 1.100 a € 1.550 per mq e, inoltre, si tratta di un acquisto agevolato in quanto l’investitore che è in possesso di un capitale parziale rispetto al prezzo totale d’acquisto può comunque accedere ad un finanziamento bancario coperto per il 75% dalla rata canone. Infine, un ulteriore punto di forza di questo investimento è rappresentato dal fatto che è previsto un costo per il trasferimento della proprietà particolarmente agevolato in quanto il venditore dell’immobile in questione è un fondo d’investimento.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x