Facebook blocca Casapound, "Diffondono odio" - QdS

Facebook blocca Casapound, “Diffondono odio”

redazione

Facebook blocca Casapound, “Diffondono odio”

lunedì 09 Settembre 2019 - 19:45
Facebook blocca Casapound, “Diffondono odio”

Lo ha detto un portavoce di Fb. Non più disponibili anche su Istagram i profili ufficiali e quelli di numerosi responsabili nazionali del partito neofascista. In maggio era toccato a Lega e M5s

“Le persone e le organizzazioni che diffondono odio non trovano posto su Facebook e Instagram”.

La durissima la presa di posizione, ribadita da un portavoce dei due social media, nei confronti dei cosiddetti haters, i seminatori d’odio, ha portato al blocco su Instagram e Facebook di numerosi account del movimento di estrema destra Casapound.

Dal primo pomeriggio i profili ufficiali del partito non sono raggiungibili, così come quelli di numerosi responsabili nazionali, locali e provinciali, compresi quelli degli eletti in alcune città italiane.

“Candidati e partiti politici – ha affermato il portavoce di Fb – così come tutti gli individui e le organizzazioni presenti su Facebook e Instagram, devono rispettare queste regole, indipendentemente dalla loro ideologia”.

“Gli account che abbiamo rimosso oggi – ha concluso – violano questa policy e non potranno più essere presenti su Facebook o Instagram”.

Nel maggio scorso Facebook aveva chiuso 23 pagine italiane con oltre 2,46 milioni di follower che condividevano contenuti d’odio e bugie contro i migranti ed ebrei e false notizie sui vaccini. Tra queste, oltre la metà erano a sostegno di Lega o Movimento 5 Stelle.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684