Facebook sarebbe stato "cancellato", l'incredibile voce, "dominio in vendita" - QdS

Facebook sarebbe stato “cancellato”, l’incredibile voce, “dominio in vendita”

web-la

Facebook sarebbe stato “cancellato”, l’incredibile voce, “dominio in vendita”

web-la |
lunedì 04 Ottobre 2021 - 22:31

Arrivano da più parte segnalazioni in tutto il mondo dove ci sarebbe la conferma che il problema sarebbe gravissimo e più esteso del previsto poiché il sito di Facebook sarebbe "scomparso" dalla rete

Facebook sarebbe stato “cancellato”, così come Instagram e Whatsapp. Arrivano da più parte segnalazioni in tutto il mondo dove ci sarebbe la conferma che il problema sarebbe gravissimo e più esteso del previsto poiché il sito di Facebook sarebbe “scomparso” dalla rete, insieme a quello di Instagram e Whatsapp.

LE INCREDIBILI VOCI

Si tratta certamente di un problema di DNS, cioè il sistema utilizzato per associare i nomi ai domini. Un danno per milioni di utenti e un mistero.

Ma non è finita: online, si trovebbe in vendita addirittura il sito Facebook.com, il cui dominio risulterebbe disponibile. Incredibile ma vero. A questo punto, l’attacco hacker è tutt’altro da escludere.

Il down – secondo la testata americana di tecnologia The Verge – pare sia collegato ai DNS (Domain Name System) cioè i sistemi che associano gli indirizzi generali – come facebook.com, ad esempio – ai singoli indirizzi IP che vengono impiegati dagli utenti. Quindi, una sorta di saturazione che la
piattaforma social ha sperimentato altre voltre individuando, come tempi di risposta, qualche ora prima che i suoi problemi potessero essere risolti.

«Siamo consapevoli che alcune persone hanno problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità il più rapidamente possibile e ci scusiamo per gli eventuali disagi», spiega la società senza rendere note le cause del disservizio. Mentre
Instagram chiede «di avere pazienza».

I problemi sembrano aver interessato anche Oculus e Workplace, rispettivamente la piattaforma di Facebook per la realtà virtuale e il lavoro.

L’annuncio di Facebook in vendita

NYT: “ERRORE INTERNO”

A “spegnere” le voci ci avrebbe pensato il New York Times, secondo il quale sarebbe un’errata configurazione dei server di Facebook, quindi un errore interno, la causa del down totale che sta investendo da diverse ore il social ma anche le app WhatsApp e Instagram.

Lo riporta il celebre giornale che ha raccolto la spiegazione di John Graham-Cumming, chief technology officer di Cloudflare, una società di infrastrutture web. La premessa è che i computer convertono siti web come Facebook.com in indirizzi numerici (IP), attraverso un sistema che l’esperto paragona alla rubrica di un telefono. «Il problema interno che si è verificato in Facebook – spiega Graham-Cumming, al Nyt – è stato l’equivalente del rimuovere i numeri di telefono degli utenti dai loro nomi in rubrica, rendendo impossibile chiamarsi». E’ come se improvvisamente fossero stati cancellati i percorsi che consentivano agli utenti di
accedere ai server di Facebook. In pratica, milioni di smartphone e di altri dispositivi stanno cercando insistentemente di trovare le app di Facebook s Internet e questi tentativi inutili generano traffico che rallenta tutti gli altri accessi. Sempre il Nyt spiega che Facebook avrebbe inviato una squadra ad uno dei suoi data center a Santa Clara, in California, per resettare manualmente i server.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001